Apri il menu principale

Club privé (album)

album dei Massimo Volume del 1999
Club privé
ArtistaMassimo Volume
Tipo albumStudio
Pubblicazioneottobre 1999
Durata47:36
Dischi1
Tracce11
GenereRock
EtichettaMescal
ProduttoreManuel Agnelli
Registrazionestudio Regsen di Milano (1999)
Massimo Volume - cronologia
Album precedente
(1997)
Album successivo
(2001)

Club privé è il quarto album del gruppo italiano Massimo Volume, pubblicato nel 1999 dalla Mescal[1].

Indice

Il discoModifica

Questo disco si avvale della collaborazione di Manuel Agnelli (Afterhours) nelle vesti di produttore artistico e musicista. La produzione esecutiva è invece affidata a Valerio Soave e Mescal. Hanno partecipato alle registrazioni lo stesso Agnelli, Cristina Donà e Steve Piccolo. Il disco è stato registrato e mixato nel 1999 da Paolo Mauri presso lo studio Regsen di Mauro Pagani a Milano, mentre è stato masterizzato da Paul Libson a Londra. La grafica è opera del collettivo Nananana, con immagini di Dorothea Breke (elaborazione di un dipinto di Christian Schad).In questo disco Clementi per la prima (ed unica volta) canta in alcuni brani invece di declamare i testi.

Nel booklet del CD ogni testo è anticipato da un'introduzione.

FormazioneModifica

GruppoModifica

Altri musicistiModifica

TracceModifica

  1. Pondicherry - 3:31
  2. Seychelles '81 - 4:51
  3. Dopo che - 4:48
  4. Il giorno nasce stanco - 5:10
  5. Avevi ragione - 5:02
  6. Privé - 4:06
  7. Ti sto cercando - 4:49
  8. Saint Jack - 3:43
  9. Il tuo corpo affamato - 3:11
  10. Privé (reprise) - 4:05 - strumentale
  11. Altri nomi - 4:18

NoteModifica

  1. ^ Informazioni sul disco, massimovolume.it. URL consultato il 7 ottobre 2010 (archiviato dall'url originale il 14 marzo 2011).

Collegamenti esterniModifica

  Portale Rock: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Rock