Filippo Cluverio

geografo tedesco
(Reindirizzamento da Cluverio)

Filippo Cluverio (nome italianizzato di Philipp Clüver o Klüver) (Danzica, 1580Leida, 31 dicembre 1622) è stato uno storico e geografo tedesco considerato il fondatore della geografia storica.

Filippo Cluverio

BiografiaModifica

Nacque a Danzica nel 1580. Dopo aver viaggiato a lungo in Germania e Polonia (dove imparò il polacco), iniziò gli studi di giurisprudenza a Leida, ma presto rivolse la sua attenzione alla storia e alla geografia, allora insegnate a Leida da Giuseppe Giusto Scaligero. Arruolatosi come soldato, viaggiò in Boemia e Ungheria, dove fu imprigionato, poi tornò a Leida e di là intraprese lunghi viaggi a scopo di studio in Inghilterra, Scozia Francia e Italia, che visitò accompagnato da Luca Olstenio; tornato definitivamente nei Paesi Bassi nel 1616, ricevette una pensione regolare dall'Università di Leida. Morì a Leida nel 1623.

OpereModifica

 
Piceni et Vestinorum, Pelignorum, Marrucinorum; ac Frentanorum agri descriptio, 1624 - Filippo Cluverio in Italia antiqua, Lugduni Batavorum, Elsevier, 1624, mm 282x363

La Introductio fu un successo editoriale notevolissimo. Pubblicata postuma per la prima volta a Leiden nel 1624, se ne conoscono non meno di 25 edizioni almeno fino al 1729, pubblicate ad Amsterdam, Venezia, Londra, Parigi, Oxford, ecc. dai più prestigiosi editori dell'epoca.

BibliografiaModifica

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN29833013 · ISNI (EN0000 0001 0884 0387 · LCCN (ENn85086963 · GND (DE119150867 · BNF (FRcb153270772 (data) · BNE (ESXX1240290 (data) · BAV (EN495/5089 · CERL cnp00404231 · WorldCat Identities (ENlccn-n85086963