Apri il menu principale

Codice internazionale nautico

Il codice internazionale nautico è un sistema di codifica che consente di rappresentare lettere singole dell'alfabeto, numeri o interi messaggi attraverso segnalazioni con bandiere, le quali vengono issate sulle navi verticalmente a gruppi di quattro e vengono lette dall'alto verso il basso. Il codice fa parte del Codice internazionale dei segnali (INTERCO)[1].

Codifiche dei segnaliModifica

Le bandiere di segnaletica vanno posizionate verticalmente dall'alto verso il basso, divise eventualmente in più gruppi opportunamente distanziati fra loro al massimo dello spazio occupato da quattro bandiere. Per rispondere ad un segnale si antepone al messaggio la cosiddetta bandiera "intelligenza" che ha anche la funzione di virgola (o di punto) nei numeri decimali[2].

Esistono vari metodi di codifica dei segnali attraverso le bandiere nautiche:

  • ogni bandiera può identificare i singoli caratteri di un messaggio, anche se questo uso è piuttosto limitato[2];
  • ogni bandiera può avere un significato specifico se presa singolarmente, o un ulteriore messaggio se abbinata ad un'altra: per esempio, le navi dei sommozzatori, per segnalare l'impossibilità di spostarsi a causa di un sommozzatore immerso sott'acqua, sollevano la bandiera che indica la lettera A;
  • una o più bandiere possono formare un messaggio in codice, come ad esempio il codice numerico Popham, usato nella Battaglia di Trafalgar;
  • nelle gare veliche, le bandiere assumono altri significati rispetto a quelli standard: ad esempio, la bandiera che sta per P indica una partenza imminente, mentre quella che sta per S significa "corsa abbreviata".

La NATO utilizza le stesse bandiere, a volte anche sulle navi da guerra, da sole o in piccoli gruppi per comunicare diversi messaggi non classificati. La codifica dei segnali da parte della NATO differisce generalmente da quella del codice internazionale, per cui le navi da guerra issano la bandiera di intelligenza sopra al segnale per indicare che va letto secondo il significato internazionale.

Lettera Radiofonia Bandiera Codice Morse Significato singola bandiera Significato accoppiata a bandiere numeriche
A Alfa
· −
“Ho un sommozzatore in immersione; tenersi bene a distanza e procedere a bassa velocità.” Con tre bandiere numeriche, ne indica la direzione o la posizione.
B Bravo
− · · ·
“Sto caricando, scaricando o trasportando materiale pericoloso.”
(usato in origine dalla Royal Navy specificatamente per gli esplosivi)
C Charlie
− · − ·
“Affermativo.”[3][4] Rotta in gradi magnetici.
D Delta
− · ·
“Tenersi a distanza; sto manovrando con difficoltà.”
Data.
E Echo
·
“Sto accostando a dritta.”
F Foxtrot
· · − ·
“Sono in avaria; comunicate con me.”
G Golf
− − ·
“Richiedo un pilota.”
Se usato da pescherecci che operano nelle vicinanze di una zona pescosa, significa:
“Sto issando le reti”
Longitudine (le ultime due cifre per i minuti e le altre per i gradi)
H Hotel
· · · ·
“Ho un pilota a bordo.”
I India
· ·
“Sto accostando a sinistra.”[4]
J Juliet
· − − −
“Ho un incendio a bordo e trasporto merci pericolose: mantenetevi lontano da me.”
oppure: “Sto perdendo merci pericolose.”
K Kilo
− · −
“Desidero comunicare con voi.”
“Desidero comunicare con voi tramite: 1) segnali in alfabeto Morse con bandiere a mano od armi; 2) megafono; 3) segnali in alfabeto Morse con lampade; 4) segnali sonori.”
L Lima
· − · ·
In porto: “La nave è sotto quarantena.”
In mare: “Fermate immediatamente la vostra nave.”
Latitudine (le prime due cifre per i gradi e le altre per i minuti).
M Mike
− −
“La mia nave è ferma e senza abbrivio.”[4]
N November
− ·
“Negativo.”[3]
O Oscar
− − −
“Uomo in mare!”
P Papa
· − − ·
Denominata anche Blue Peter
In porto: “Tutti devono rientrare a bordo, poiché la nave sta per salpare.”
In mare può essere usata dai pescherecci per dire: “Le mie reti si sono impigliate in un ostacolo.”
Q Quebec
− − · −
“La mia nave è indenne e chiedo libera pratica.”
R Romeo
· − ·
Segnale di procedura. Distanza in miglia nautiche.
S Sierra
· · ·
“Le mie macchine stanno andando indietro.”[4] Velocità in nodi.
T Tango
“Mantenetevi lontano da me, sono impegnato in operazioni di pesca a due battelli.” Orario locale (le prime due cifre per le ore e le altre per i minuti).
U Uniform
· · −
“State andando verso un pericolo.”
V Victor
· · · −
“Richiedo assistenza.”
Velocità in chilometri all'ora (km/h).
W Whiskey
· − −
“Richiedo assistenza medica.”
X Xray
− · · −
“Sospendete quello che state facendo e fate attenzione ai miei segnali.”
Y Yankee
− · − −
“La mia àncora sta arando.”
Z Zulu
− − · ·
“Richiedo un rimorchiatore.”
Se usato da pescherecci che operano nelle vicinanze di una zona pescosa, significa: “Sto calando le reti.”
Orario UTC (le prime due cifre per le ore e le altre per i minuti).
Numero Radiofonia Bandiera Codice Morse
0 Nadazero
− − − − −
1 Unaone
· − − − −
2 Bissotwo
· · − − −
3 Terrathree
· · · − −
4 Kartefour
· · · · −
5 Pantafive
· · · · ·
6 Soxisix
− · · · ·
7 Setteseven
− − · · ·
8 Oktoeight
− − − · ·
9 Novenine
− − − − ·
- Intelligenza Bandiera di segnaletica speciale:
  • separa la parte intera dalla parte decimale di un numero
  • indica che si sta rispondendo ad un messaggio o che si è compreso il messaggio appena ricevuto
  • se issata dal trasmittente, indica la fine della comunicazione[5]
Nota: Le bandiere sono mostrate su uno sfondo grigio per un miglior contrasto.

Principali segnali a due lettereModifica

Le bandiere alfabetiche, se raggruppate, sono utilizzate per comunicare ulteriori messaggi che differiscono dal loro significato originario. I gruppi di bandiere sono disposti verticalmente e distanziati di almeno due metri tra loro[2].

  AC Sto abbandonando la nave
 
  AN Ho bisogno di un medico
 
  BR Ho bisogno di un elicottero
 
  CD Ho bisogno di assistenza immediata
 
  DV Sto andando alla deriva
 
  EF SOS / MAYDAY annullato
 
  FA Potete darmi la mia posizione?
 
  GW Uomo a mare
 
  JL Correte il rischio di andare in secca
 
  LO Non sono nella posizione giusta
 
  NC Sono in difficoltà e necessito di assistenza immediata
 
  PD Le vostre luci di navigazione non sono visibili
 
  PP Tenetevi a distanza
 
  QD Sto avanzando
 
  QQ Chiedo un controllo sanitario
 
  QT Sto andando all'indietro
 
  QU L'ancoraggio è vietato
 
  QX Chiedo il permesso di gettare l'ancora
 
  RU Tenere a distanza, sto manovrando con difficoltà
 
  SO Fermatevi immediatamente
 
  UM Il porto è chiuso al traffico
 
  UP Emergenza a bordo. Chiedo urgentemente il permesso di entrare in porto
 
  YU Sto comunicando con la vostra stazione secondo il Codice Internazionale dei segnali marittimi
 
  ZL Il vostro segnale è stato ricevuto, ma non è stato compreso
 

Bandiere numericheModifica

Tipo di bandiera 0 1 2 3 4 5 6 7 8 9
Obsolete                    
Moderne                    

Bandiere ripetitriciModifica

Le ripetitrici sono bandiere che consentono di inviare messaggi con caratteri duplicati, senza la necessità di utilizzare più set di bandiere. La NATO utilizza le seguenti quattro ripetitrici:

       
1ª ripetitrice 2ª ripetitrice 3ª ripetitrice 4ª ripetitrice

Il numero d'ordine della bandiera ripetitrice rappresenta il numero della lettera del messaggio che si intende riutilizzare. Di seguito viene riportato un esempio di messaggi e delle loro codificazioni, che illustrano l'uso delle ripetitrici:

"N"  
"O"  
"NO"    
"NON"      
"NOO"      
"NOON"        
"NONO"        
"NONON"          
"NONNN"          

NoteModifica

  1. ^ Codice internazionale nautico
  2. ^ a b c Codice internazionale dei segnali sul sito Nautica.it
  3. ^ a b N e C, messe insieme, indicando un segnale d'aiuto.
  4. ^ a b c d Bandiere segnalabili anche con la sirena di una nave attraverso l'alfabeto Morse.
  5. ^ Le segnalazioni marittime, Correre nel verde. URL consultato il 14 aprile 2015.

Voci correlateModifica

Altri progettiModifica

Controllo di autoritàGND (DE4553032-4