Cola (botanica)

genere di pianta della famiglia Sterculiaceae
Progetto:Forme di vita/Come leggere il tassoboxCome leggere il tassobox
Cola
Cola acuminata - Köhler–s Medizinal-Pflanzen-190.jpg
Cola acuminata
Classificazione Cronquist
Dominio Eukaryota
Regno Plantae
Divisione Magnoliophyta
Classe Magnoliopsida
Sottoclasse Dilleniidae
Ordine Malvales
Famiglia Sterculiaceae
Genere Cola
Schott & Endl., 1832
Classificazione APG
Ordine Malvales
Famiglia Malvaceae
Sottofamiglia Sterculioideae
Specie

vedi testo

Cola Schott & Endl., è un genere di piante angiosperme dicotiledoni appartenente alla famiglia delle Malvaceae, sottofamiglia Sterculioideae[1].

Sono alberi originari delle foreste tropicali dell'Africa, alcune specie sono utilizzate per il frutto, contenente caffeina, spesso usato come aromatizzante nelle bevande. Il genere è legato al genere sudamericano Theobroma, il cacao.

Sono alberi sempreverdi, alti fino a 20 m, con foglie ovoidali lucide lunghe fino a 30 cm e frutti a forma di stella.

TassonomiaModifica

Le classificazioni più antiche la attribuivano alla famiglia delle Sterculiacee oggi considerata una sottofamiglia (Sterculioideae).

Il genere Cola comprende le seguenti specie :

 
Cola pachycarpa K. Schum. or komngoei in basaa language (Tayap, Cameroon)


NoteModifica

  1. ^ The Angiosperm Phylogeny Group, An update of the Angiosperm Phylogeny Group classification for the orders and families of flowering plants: APG II [collegamento interrotto], in Botanical Journal of the Linnean Society 2003; 141: 399–436.

Voci correlateModifica

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàLCCN (ENsh85027897
  Portale Botanica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di botanica