Apri il menu principale

Il Consiglio Automobilistico Mondiale della FIA è l'organo della Federazione Internazionale dell'Automobile, che stabilisce i regolamenti delle sue categorie, dai kart alla Formula 1.[1]

Indice

ConsiglioModifica

È composto dal Presidente, da 7 vice-presidenti, 14 membri nominati e 4 membri di diritto; ad eccezione del presidente e dei 4 membri di diritto, ogni componente deve rappresentare un'Autorità nazionale sportiva.

Lista dei membriModifica

aggiornata al 10 marzo 2017 [2]

Ruolo Nazione rappresentata Membro
Presidente   Francia Jean Todt
Vicepresidente - Presidente delegato   Regno Unito Graham Stoker
Vicepresidente   Messico José Abed
  Emirati Arabi Uniti Mohammed bin Sulayem
  Argentina Carlos Gracia Remohi
  Italia Angelo Sticchi Damiani
Costa d'Avorio Surinder Thatthi
  Germania Hermann Tomczyk
  Cina Wan Heping
Membro   Australia Garry Connelly
  Francia Nicolas Deschaux
  Croazia Zrinko Gregurek
  Giappone Koichi Murata
  Russia Victor Kiryanov
  India Gautam Singhania
  Spagna Manuel Avino
  Belgio François Cornelis
  Stati Uniti Dennis Dean
  Venezuela Vicenzo Spano
  Monaco Michel Ferry
  Paraguay Hugo Mersán
  Finlandia Juhani Pakari
  Turchia Serkan Yazici
Membro di diritto International Karting Federation (CIK) Skh Abdulla Bin Isa Khalifa
FOM Chase Carey
Presidente della Commissione dei Piloti Tom Kristensen
Presidente della Commissione dei Costruttori FIA François Fillon
Commissione FIA per le Donne nel Motorsport Michèle Mouton

NoteModifica

  1. ^ World Motor Sport Council, su fia.com. URL consultato il 31 maggio 2017.
  2. ^ (EN) WORLD MOTOR SPORT COUNCIL, su fia.com. URL consultato il 31 maggio 2017.

Voci correlateModifica

Collegamenti esterniModifica

  Portale Formula 1: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Formula 1