Contea non metropolitana dell'Inghilterra

suddivisione amministrativa inglese

La contea non metropolitana o contea non-metropolitana[1] (non-metropolitan county o shire county) è un tipo di suddivisione amministrativa dell'Inghilterra stabilita nel 1974 contemporaneamente all'istituzione dello statuto della contea metropolitana riservata a sei grandi metropoli, mentre la Grande Londra ha beneficiato di un regime speciale. Il numero di contee non metropolitane è diminuito a seguito della successiva creazione di autorità unitarie.

Le contee non metropolitane inglesi mostrate in rosso

La contea non metropolitana è a volte indicata come shire county, ma questo termine è fonte di confusione perché si riferisce propriamente a una contea il cui nome termina con shire, il che non è il caso di tutte queste tipo di contee.

Statuto della contea non metropolitanaModifica

Creazione e amministrazioneModifica

Lo status delle contee non metropolitane è stato definito dal Local Government Act 1972, entrato in vigore il 1º aprile 1974. Questo tipo di contea è divisa in diversi distretti. Le diverse competenze dell'amministrazione locale sono suddivise tra contea e distretti. La contea non metropolitana è gestita da un consiglio di contea (county council), un organo che non esiste nella contea metropolitana.

Evoluzione dello statutoModifica

Il Local Government Act 1992 istituisce l'autorità unitaria, un tipo di suddivisione amministrativa dell'Inghilterra che riunisce le prerogative del distretto e della contea, ha causato una prima ondata di creazione di autorità unitarie nel 1995-1998, seguita da una seconda ondata nel 2009, che ha avuto l'effetto di ridurre il numero di contee non metropolitane a due livelli di governo. Le contee così private dei loro distretti diventano allora semplici contee cerimoniali.

CompetenzeModifica

Le aree più importanti per l'autogoverno a livello di contea non metropolitana includono:

  • formazione scolastica
  • pianificazione territoriale strategica
  • organizzazione e pianificazione dei trasporti
  • trasporto passeggeri
  • manutenzione stradale
  • antincendio
  • assistenza sociale
  • biblioteche
  • gestione dei rifiuti

Lista di contee non metropolitaneModifica

NoteModifica

  1. ^ Si consiglia di scrivere in italiano contea non metropolitana senza trattino; ma il trattino è molto usato per analogia con l'inglese.
  2. ^ Per quanto riguarda la contea reale (Royal County of Berkshire), ha mantenuto il suo grado di contea non metropolitana sebbene il suo consiglio di contea sia stato abolito nel 1998 quando i suoi 6 distretti sono diventati unitari.
  Portale Regno Unito: accedi alle voci di Wikipedia che parlano del Regno Unito