Coppa dei Campioni 1980-1981 (pallavolo maschile)

Coppa dei Campioni 1980-1981
Competizione Coppa dei Campioni
Sport Volleyball (indoor) pictogram.svg Pallavolo
Edizione 22ª
Organizzatore CEV
Luogo Palma di Maiorca (fase finale)
Partecipanti 25
Risultati
Vincitore Romania Dinamo Bucarest
(3º titolo)
Secondo Unione Sovietica CSKA Mosca
Terzo Polonia Gwardia Breslavia
Statistiche
Incontri disputati 48
Cronologia della competizione
Left arrow.svg 1979-1980 1981-1982 Right arrow.svg

La Coppa dei Campioni di pallavolo maschile 1980-1981, organizzata dalla Confédération Européenne de Volleyball (CEV), è stata la 22ª edizione del massimo torneo pallavolistico europeo.

Squadre partecipantiModifica

Turno preliminareModifica

Andata
Tirana - Gradiste 3-1
Monaco - Hapoel Hampil 1-3
Vienna - Budapest 1-3
Deltalloyd AMVJ - Lidingö 3-0 15-7, 15-12, 15-7
Catania - Porto 3-0
Biel - Volda 3-1 15-6, 15-10, 9-15, 15-5
Olympiakos - Wrocław 2-3 15-13, 12-15, 15-12, 9-15, 6-15
Madrid - Asnieres 3-1
Gladsaxe - Ruisbroek 0-3
Ritorno
Gradiste - Tirana 3-0
Hapoel Hampil - Monaco 1-3
Budapest - Vienna 3-0
Lidingö - Deltalloyd AMVJ 1-3 13-15, 6-15, 15-10, 16-14
Porto - Catania 2-3
Volda - Biel 3-2
Wrocław - Olympiakos 3-2 12-15 10-15 16-14 15-8 15-11
Asnieres - Madrid 3-2
Ruisbroek - Gladsaxe 3-1

Ottavi di finaleModifica

Andata
Sofia - Bucarest 3-1
Gradiste - Monaco 3-0 15-3, 15-7, 15-10
Budapest - Mosca 0-3
Torino - Deltalloyd AMVJ 3-0 15-6, 15-7, 15-5
Catania - Biel 3-0 15-12, 15-6, 16-14
Wrocław - Liberec 3-0
Madrid - Istanbul 3-1
Ruisbroek - Pieksamaen 0-3
Ritorno
Bucarest - Sofia 3-0
Monaco - Gradiste 2-3 15-9, 4-15, 15-13, 9-15, 14-16
Mosca - Budapest 3-0
Deltalloyd AMVJ - Torino 1-3 14-16, 9-15, 15-13, 9-15
Biel - Catania 0-3 11-15, 9-15, 14-16
Liberec - Wrocław 0-3
Istanbul - Madrid 3-1
Pieksamaen - Ruisbroek 3-0

Quarti di finaleModifica

Andata
Bucarest - Gradiste 3-0
Mosca - Torino 3-1
Catania - Wrocław 3-0
Istanbul - Pieksamaen 3-0
Ritorno
Gradiste - Bucarest 0-3
Torino - Mosca 2-3
Wrocław - Catania 3-0
Pieksamaen - Istanbul 3-0

Fase finaleModifica

La fase finale del torneo ha visto la partecipazione di quattro squadre, che si sono affrontate in un girone all'italiana. Le partite si sono svolte a Palma di Maiorca.

La vittoria finale è andata per la terza volta alla Dinamo Bucarest.

RisultatiModifica

Girone Finale
Bucarest - Pieksamaen 3-0 15-11, 15-5, 15-10
Wrocław - Mosca 0-3 7-15, 9-15, 6-15
Pieksamaen - Mosca 1-3 11-15, 15-13, 13-15, 6-15
Bucarest - Wrocław 3-0 15-7, 15-6, 15-5
Wrocław - Pieksamaen 3-2 15-2, 12-15, 15-12, 9-15, 15-8
Bucarest - Mosca 3-2 15-11, 15-9, 7-15, 8-15, 15-6

ClassificaModifica

Girone finale Partite Set Punti Set
# Squadra Pt V P V P Qz V P Qz
1   Dinamo Bucarest 6 3 0 9 2 4.500 150 100 1.500
2   CSKA Mosca 5 2 1 8 4 2.000 159 127 1.252
3   Gwardia Breslavia 4 1 2 3 8 0.375 106 142 0.746
4   Pieksamaen NMKY 3 0 3 3 9 0.333 123 169 0.728

Voci correlateModifica

Collegamenti esterniModifica

  Portale Pallavolo: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di pallavolo