Cosimo Canelles

pittore italiano

Cosimo Canelles (Cagliari, 4 novembre 1930[1][2]Cagliari, 16 marzo 2007) è stato un pittore italiano, uno tra i più importanti della Sardegna della seconda metà del XX secolo.

BiografiaModifica

Appartenente ad una nobile famiglia di origini iberiche e figlio di Gaetano, si laurea in giurisprudenza all'università di Cagliari e comincia a dipingere giovanissimo.

Nel corso degli anni si fa notare negli ambienti artistico culturali nazionali e internazionali, esponendo i suoi quadri in numerose mostre personali e collettive, ricevendo anche numerosi premi, tra cui quello alla Biennale di Montecarlo del 1972 e alla biennale di Bruxelles del 1976.

BibliografiaModifica

  • AA.VV., Almanacco di Cagliari 1985

NoteModifica

  1. ^ Vittorio Riggio, Guida all'arte sarda, Sassari, Scandellari, 1990.
  2. ^ Guida all'arte sarda pag. 20 (12 pdf) (PDF), su scandellari.com. URL consultato il 2 giugno 2021.

Voci correlateModifica