Apri il menu principale
Progetto:Forme di vita/Come leggere il tassoboxCome leggere il tassobox
Craspedodon
Craspedodon lonzeensis.JPG
Dente di Craspedodon
Stato di conservazione
Fossile
Classificazione scientifica
Dominio Eukaryota
Regno Animalia
Phylum Chordata
Classe Reptilia
Superordine Dinosauria
Ordine Ornithischia
Sottordine ? Marginocephalia
Infraordine ? Ceratopsia
Genere Craspedodon
Specie C. lonzeensis

Il craspedodonte (Craspedodon lonzeensis) è un dinosauro erbivoro, forse appartenente ai ceratopsi, o dinosauri cornuti. Visse nel Cretaceo superiore (Santoniano, circa 90 milioni di anni fa) e i suoi resti fossili sono stati ritrovati in Belgio.

ClassificazioneModifica

Descritto per la prima volta dal paleontologo belga Louis Dollo nel 1883, questo dinosauro è noto solo attraverso alcuni denti fossili, descritti inizialmente come simili a quelli di Iguanodon. Craspedodon venne quindi considerato per lungo tempo un erbivoro semibipede appartenente agli ornitopodi. Un successivo riesame dei resti ha permesso di notare che i denti appartennero probabilmente a un rappresentante dei ceratopsi, un gruppo di dinosauri quadrupedi dalla corporatura massiccia e dalla testa dotata di corna. Craspedodon potrebbe quindi essere stato il primo ceratopo noto in Europa. Successivamente (2010) è stato descritto un altro ceratopo europeo, Ajkaceratops.

 
Denti di Craspedodon conservati al Museo di Storia Naturale di Bruxelles

BibliografiaModifica

  • Dollo, L., 1883, "Note sur les restes de dinosauriens rencontrées dans le Crétacé supérieure de la Belgique", Bulletin du Musée royale d'Histoire naturelle de Belgique, 2: 205-221
  • Godefroit, Pascal; and Lambert, Olivier (2007). "A re-appraisal of Craspedodon lonzeensis Dollo, 1883 from the Upper Cretaceous of Belgium: the first record of a neoceratopsian dinosaur in Europe?". Bulletin de l'Institut royal des Sciences naturelles de Belgique, Sciences de la Terre 77: 83–93.

Altri progettiModifica

  Portale Dinosauri: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di dinosauri