Cruzado nuovo brasiliano

Cruzado nuovo brasiliano
fuori corso
Nome localeCruzado novo (PT) (pl. cruzados novos)
Billetemachadodeassis.JPG
Banconota da 1 cruzado nuovo
(sovrastampa su 1 000 cruzado)
Codice ISO 4217BRN
StatiBrasile Brasile
SimboloNCz$
FrazioniCentavo (1/100) (pl. centavos)
Monete1, 5, 10, 50 centavo, 1 NCz$
Banconote1, 5, 10, NCz$ (sovrastampate), 50, 100, 200, 500 NCz$
Entità emittenteBanco Central do Brasil
Sito webwww.bc.gov.br
Periodo di circolazione16 gennaio 1989 - 15 marzo 1990
Sostituita daCruzeiro brasiliano (1990) dal 16 marzo 1990
Tasso di cambio1 cruzado nuovo = 1 cruzeiro (16 marzo 1990)
Stampa e conio: Casa da Moeda do Brasil (www.casadamoeda.gov.br)
Lista valute ISO 4217 - Progetto Numismatica

Il cruzado nuovo è stato per breve durata la valuta del Brasile, tra il 16 gennaio 1989 e il 15 marzo 1990.[1] Era suddiviso in 100 centavo. Il suo codice ISO era BRN e il suo simbolo era NCz$.

StoriaModifica

L'introduzione del cruzado nuovo fu conseguenza della riforma monetaria promossa dal Plano Verão, istituito dal ministro Maílson da Nóbrega nel 1989.

Il cruzado nuovo ha sostituito il cruzado a un tasso di 1 000 cruzado = 1 cruzado nuovo. Nel 1990 il cruzado nuovo è stato ridenominato cruzeiro.

MoneteModifica

Monete in acciaio inox sono state emesse in tagli da 1, 5, 10 e 50 centavo e 1 cruzado nuovo.

Le monete in centavo furono utilizzate eccezionalmente anche con l'introduzione della valuta successiva.

Emissioni regolari[2]
Immagine Valore Parametri tecnici Descrizione Periodo di circolazione Data di emissione Tiratura Note
Diritto Rovescio Diametro Spessore Massa Composizione Diritto Rovescio
1 centavo 16,5 mm 1,20 mm 2,01 g Acciaio inossidabile Mandriano, data Valore, BRASIL, stelle 28 aprile 1989 - 31 luglio 1993 1989 208 100 000
1990 1 000 000
5 centavo 17,5 mm 1,20 mm 2,26 g Acciaio inossidabile Pescatore, data Valore, BRASIL, stelle 28 aprile 1989 - 31 luglio 1993 1989 270 400 000
1990 934 000
10 centavo 18,5 mm 1,20 mm 2,54 g Acciaio inossidabile Cercatore d'oro, data Valore, BRASIL, stelle 28 aprile 1989 - 31 luglio 1993 1989 362 900 000
1990 136 000 000
50 centavo 19,5 mm 1,20 mm 2,83 g Acciaio inossidabile Merlettaia, data Valore, BRASIL, stelle 28 aprile 1989 - 31 luglio 1993 1989 453 800 000
1990 216 644 000
Emissioni commemorative[2]
Immagine Valore Parametri tecnici Descrizione Periodo di circolazione Data di emissione Tiratura Note
Diritto Rovescio Diametro Spessore Massa Composizione Diritto Rovescio
1 NCz$ 31,0 mm 1,70 mm 9,95 g Acciaio inossidabile Effigie della Repubblica, 1889 CENTENÁRIO DA REPÚBLICA 1989 Valore, bandiera, Croce del Sud 8 novembre 1989 - 31 luglio 1993 1989 10 000 000 100 anni della proclamazione della Repubblica (circolazione comune)
200 NCz$ 31,0 mm 1,70 mm 13,47 g Argento Effigie della Repubblica, 1889 CENTENÁRIO DA REPÚBLICA 1989 Valore, bandiera, Croce del Sud 15 dicembre 1989 - 31 luglio 1993 1989 30 000 100 anni della proclamazione della Repubblica (proof)

BanconoteModifica

Le prime banconote furono sovrastampe sulle banconote da 1 000, 5 000 e 10 000 cruzado, sulle quali venne apposto un timbro con il valore rispettivamente di 1, 5 e 10 cruzado nuovi.

Nel 1989 furono emesse banconote regolari per la nuova valuta in tagli da 50, 100 e 200 cruzado nuovi, cui seguì nel 1990 la banconota da 500 cruzado nuovi. Tali banconote avevano dimensioni di 140 × 65 mm, che da allora in poi sarebbe stata la dimensione predefinita delle banconote brasiliane.

Nel 1992 vennero ritirate dalla circolazione le banconote da 50 e 100 cruzado nuovi. I tagli da 200 e 500 cruzado nuovi furono ritirati nel 1994.

Le banconote di questa valuta sono state poi riutilizzate all'adozione di quella seguente, emessa in base al Plano Collor e con la quale si ritornava alla denominazione cruzeiro.

Serie provvisoria[3]
Immagine Valore Dimensioni Descrizione Periodo di circolazione Note
Fronte Retro Fronte Retro
  1 NCz$ 154 × 74 mm Machado de Assis Vista di Via 1º marzo a Rio de Janeiro nel 1905 16 gennaio 1989 - 31 ottobre 1990 Con sovrastampa
5 NCz$ Con sovrastampa
10 NCz$ Con sovrastampa
Serie regolare[3]
Immagine Valore Dimensioni Descrizione Periodo di circolazione Note
Fronte Retro Fronte Retro
50 NCz$ 140 × 65 mm Carlos Drummond de Andrade Il poeta alla sua scrivania 1989 - 1992
100 NCz$ 140 × 65 mm Cecília Meireles Bambini che leggono 1989 - 1992
200 NCz$ 140 × 65 mm Effigie della Repubblica "Pátria" (dipinto ad olio di Pedro Bruno) 1989 - 1994 Banconota commemorativa per i 100 anni della proclamazione della Repubblica
500 NCz$ 140 × 65 mm Augusto Ruschi Colibrì coda di rondine, orchidee 1990 - 1994

NoteModifica

  1. ^ (PT) Diego Antonelli, Do pau-brasil ao real, Gazeta do Povo, 20 luglio 2013. URL consultato il 28 febbraio 2014 (archiviato dall'url originale il 23 ottobre 2013).
  2. ^ a b (PT) Moedas emitidas pelo BC - Cruzado Novo (NCz$) vigente de 16/01/1989 a 15/03/1990, in Museu de Valores do Banco Central, Banco Central do Brasil. URL consultato il 27 febbraio 2014.
  3. ^ a b (PT) Cédulas emitidas pelo BC - Cruzado Novo (NCz$) vigente de 16/01/1989 a 15/03/1990, in Museu de Valores do Banco Central, Banco Central do Brasil. URL consultato l'8 marzo 2014.

Collegamenti esterniModifica