Culcha Candela

gruppo musicale tedesco
Culcha Candela
Culcha Candela berlin08.jpg
Paese d'origineGermania Germania
GenereDancehall reggae
Hip hop
Periodo di attività musicale2001 – in attività
EtichettaUniversal Music Group
Album pubblicati6
Sito ufficiale

I Culcha Candela sono un gruppo musicale tedesco di dancehall, provenienti da Berlino, formatisi nel 2001. I loro testi spaziano da temi politici, come "Una Cosa" o "Schöne, neue Welt" a temi più leggeri, come "Partybus". Il nome Culcha Candela può essere tradotto in italiano come cultura calda o cultura luminosa.

StoriaModifica

I Culcha Candela si sono formati a Berlino dai fondatori Johnny Strange, Itchyban e Lafrotino; più tardi s'unirono a loro i cantanti Larsito, Mr. Reedoo, Don Cali e DJ Chino con Estilo.

La differente provenienza dei membri portò loro a comporre brani in tedesco, inglese, spagnolo e Patois; questo multiculturalismo si rende, dunque, evidente nei video musicali, ma anche nel sito Internet ufficiale del gruppo (la cui lingua principale è il tedesco, ma ha versioni anche in inglese e spagnolo).

DiscografiaModifica

AlbumModifica

Anno Album Posizione in classifica Certificazioni
GER AT CH
2004 Union Verdadera 52
2005 Next Generation 20 73
2007 Culcha Candela 6 35 23 GER: Disco d'Oro
2008 Culcha Candela - Live 59 67
2009 Schöne neue Welt 8 26 12 CH: Disco d'Oro
GER: Disco d'Oro
2010 Das Beste [1] 18 20 28
2011 Flätrate 15 44 25

SingoliModifica

Anno Titolo Posizione in classifica Album Certificazioni
GER DAC AT CH LUX EU
2004 In Da City 65 Union Verdadera
2005 Union Verdadera 90
Next Generation 86 Next Generation
2006 Follow Me (Culcha Candela feat. Maliq) 64
2007 Hamma! 1 4 3 13 3 8 Culcha Candela GER: Disco di Platino
Ey DJ 7 15 75 21
2008 Chica 21 46 78
Besonderer Tag 45
2009 Schöne neue Welt 12 12 27 47 Schöne neue Welt
Monsta 3 - 3 8 - - CH: Disco d'Oro
GER: Disco d'Oro
2010 Eiskalt 20 - 27 - 80 -
Somma im Kiez 22 - 36 - -
Move It 7 - 8 49 30 Das Beste
2011 Berlin City Girl 11 - 28 47 -
Hungry Eyes 18 - 26 44 - Flätrate
2012 Wildes Ding 11 - 17 54 -
Von allein 15 - 3 35 -

AltroModifica

Anno Titolo Posizione in classifica Album Certificazioni
GER DAC AT CH LUX EU
2010 Schaun das Schaf - Non-Release

NoteModifica

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN145041986 · ISNI (EN0000 0000 9795 1208 · GND (DE10336231-9 · WorldCat Identities (ENviaf-145041986