Cuthred del Kent

sovrano
Cuðred
Re del Kent
In carica 798 –
807
Predecessore Eadberht III Præn
Successore Cœnwulf

Cuðred (... – 807) fu sovrano del Kent dal 798 all'807.

Moneta con l'effigie di Cuthred

Dopo la rivolta anti-merciana del Kent guidata da Eadberht III Præn e dopo il breve regno di quest'ultimo, che fu sconfitto nel 798, re Cœnwulf di Mercia riprese il potere nel Kent, mettendo sul trono il re cliente. Durante il regno di qyest'ultimo, l'arcivescovato di Lichfield fu formalmente abolito dal Concilio di Clovesho del 12 ottobre 803. In questo modo l'arcivescovato di Canterbury riprese quello status che re Offa di Mercia gli aveva tolto. Fu durante il regno di Cuðred che il Kent subì per la prima volta gli attacchi dei Vichinghi. Dopo la sua morte nell'807, sembra che Cœnwulf abbia agito direttamente come re del Kent.

Voci correlateModifica

Altri progettiModifica