Apri il menu principale
Daniil Aleksandrovič Granin

Daniil Aleksandrovič Granin (Volyn', 1º gennaio 1919San Pietroburgo, 4 luglio 2017) è stato uno scrittore russo.

Ingegnere di professione, spesso incentrò le sue opere sulla deontologia degli scienziati, affrontando direttamente il tema della responsabilità civile degli uomini di scienza, come nel caso dell'agronomo sovietico Lysenko.

Granin fu anche storico e dedicò un'opera all'assedio di Leningrado e redasse una biografia di Pietro il Grande.

Indice

OpereModifica

  • Зубр
  • Иду на грозу
  • Месяц вверх ногами
  • Эта странная жизнь
  • Сад Камней
  • Картина
  • Неизвестный человек
  • Прекрасная Ута
  • Пленные
  • Клавдия Вилор
  • Наш комбат
  • Ты взвешен на весах
  • Блокадная книга
  • Дом на Фонтанке
  • Запретная глава
  • Дождь в чужом городе
  • Чужой дневник
  • Еще заметен след
  • Молодая война
  • Искатели

OnorificenzeModifica

Onorificenze sovieticheModifica

  Eroe del Lavoro Socialista
— 1989
  Ordine di Lenin (2)
— 1989
  Ordine della Bandiera Rossa
  Ordine della Guerra Patriottica di I Classe
  Ordine della Stella Rossa
«Per l'esecuzione esemplare di fronte al comando di incarichi nel restauro e nella riparazione di attrezzature»
— 2 novembre 1942
  Ordine dell'Amicizia tra i Popoli
  Ordine della Bandiera rossa del Lavoro
  Premio di Stato dell'Unione Sovietica

Onorificenze russeModifica

  Ordine al merito per la Patria di III Classe
«Per i servizi resi allo Stato e per il grande contributo allo sviluppo della letteratura russa»
— 1º gennaio 1999
  Cavaliere dell'Ordine di Sant'Andrea
«Per il contributo di rilievo allo sviluppo della letteratura russa e per i molti anni di attività creativa e sociale»
— 28 dicembre 2008
  Ordine di Alexander Nevsky
«Per il contributo allo sviluppo della letteratura russo e per le attività sociali a lungo termine»
— 21 dicembre 2013

Onorificenze straniereModifica

  Croce al Merito di I Classe dell'Ordine al Merito di Germania (Germania)

Altri progettiModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN9847011 · ISNI (EN0000 0003 6865 3107 · LCCN (ENn82012319 · GND (DE121371328 · BNF (FRcb119057120 (data)
  Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie