Apri il menu principale
Danny García
Nazionalità Stati Uniti Stati Uniti
Altezza 174 cm
Peso 63 kg
Pugilato Boxing pictogram.svg
Categoria Pesi superleggeri
Pesi welter
Carriera
Incontri disputati
Totali 34
Vinti (KO) 33 (19)
Persi (KO) 1 (0)
Palmarès
2012-2015Titolo mondiale WBC superleggeri
2012-2015Titolo mondiale WBA superleggeri
2012-2015Titolo The Ring superleggeri
2013-2015Titolo lineare superleggeri
2016-2017Titolo mondiale WBC welter
 

Daniel Óscar "Danny" García (Filadelfia, 20 marzo 1988) è un pugile statunitense di origine portoricana.

Soprannominato "Swift", è stato campione in due categorie di peso, avendo conquistato la corona WBC dei pesi welter e i titoli WBC, WBA e The Ring dei pesi superleggeri. Professionista dal 2007, nel corso della sua carriera ha sconfitto ex campioni del mondo tra i quali Nate Campbell, Érik Morales, Amir Khan e Zab Judah.

CarrieraModifica

Subisce la sua prima sconfitta da professionista il 4 marzo 2017 in un match di unificazione contro il campione WBA Keith Thurman, dal quale viene battuto tramite decisione non unanime al Barclays Center di Brooklyn, dinnanzi a 16.000 spettatori.[1]

NoteModifica

  1. ^ Giulio Chinappi, Boxe: Keith Thurman batte Danny Garcia e si prende due cinture mondiali dei welter (OA Sport), 5 marzo 2017. URL consultato il 5 marzo 2017.

Collegamenti esterniModifica