Deutsche Eishockey Liga 2013-2014

DEL 2013-2014
CampionatoDeutsche Eishockey Liga
SportIce hockey pictogram.svg Hockey su ghiaccio
Durata13 settembre 2013
29 aprile 2014
Numero squadre14
Stagione regolare
Prima classificataHamburg Freezers
Top ScorerCanada Adam Courchaine (Krefeld)
Playoff
Campione di GermaniaERC Ingolstadt
FinalistaKölner Haie
Top ScorerGermania Thomas Greilinger (Ingolstadt)

La Deutsche Eishockey Liga 2013-2014 fu la ventesima stagione della Deutsche Eishockey Liga. Al termine dei playoff l'ERC Ingolstadt sconfiggendo i Kölner Haie vinse il suo primo titolo della DEL, il primo successo in cinquanta anni di storia.

Al termine della stagione precedente gli Hannover Scorpions vendettero la loro licenza ai SERC Wild Wings, squadra finalista della 2. Eishockey-Bundesliga allenata da Stefan Mair, che a dieci anni di distanza fece il proprio ritorno nella DEL. Sei formazioni si qualificarono alla edizione 2014-15 della Champions Hockey League: Adler Mannheim, Eisbären Berlin, ERC Ingolstadt, Krefeld Pinguine, Hamburg Freezers e Kölner Haie.

Stagione regolareModifica

Il formato del campionato rimase invariato rispetto alla stagione precedente: le 14 squadre in un girone all'italiana affrontarono un doppio turno di andata e ritorno, per un totale di 52 incontri. Solo alle prime sei squadre fu garantito l'accesso ai playoff, mentre quelle dal sesto al decimo disputarono un turno aggiuntivo per gli ultimi due posti validi per i playoff. Tutti i playoff si giocarono al meglio delle sette gare.

ClassificaModifica

Pos. Squadra Pt G V VOT POT P GF GS DR
1. Hamburg Freezers 102 52 30 3 6 13 162 116 +46
2. Krefeld Pinguine 95 52 29 3 2 18 169 136 +33
3. Nürnberg Ice Tigers 91 52 24 6 7 15 182 152 +30
4. Adler Mannheim 90 52 26 4 4 18 148 123 +25
5. Kölner Haie 89 52 23 7 6 16 147 118 +29
6. Grizzlys Wolfsburg 88 52 25 5 3 19 151 125 +26
7. Red Bull München 81 52 21 7 4 20 167 155 +12
8. Eisbären Berlino 80 52 20 8 4 20 152 152 0
  9. ERC Ingolstadt 75 52 21 3 6 22 138 149 -11
10. Iserlohn Roosters 74 52 19 6 5 22 147 149 -2
11. Augsburger Panther 69 52 18 5 5 24 147 179 -32
12. Straubing Tigers 63 52 17 3 9 23 136 153 -17
13. SERC Wild Wings 51 52 12 5 5 30 136 190 -54
14. Düsseldorfer EG 41 52 10 4 3 35 101 186 -85

Legenda:

      Ammesse ai Playoff
      Ammesse alla Qualificazione Playoff

Note:

Tre punti a vittoria, due punti a vittoria dopo overtime, un punto a sconfitta dopo overtime, zero a sconfitta.

PlayoffModifica

  Quarti di finale Semifinali Finale
                           
  1  Hamburg Freezers 4  
10  Iserlohn Roosters 2  
  1  Hamburg Freezers 2  
  9  ERC Ingolstadt 4  
2  Krefeld Pinguins 1
  9  ERC Ingolstadt 4  
    9  ERC Ingolstadt 4
  5  Kölner Haie 3
  3  Nürnberg Ice Tigers 2  
6  G. Adams Wolfsburg 4  
  5  Kölner Haie 4
  6  Grizzly Adams Wolfsburg 1  
4  Adler Mannheim 1
  5  Kölner Haie 4  

QualificazioniModifica

Squadra 1 Totale Squadra 2 Gara 1 Gara 2 Gara 3
Red Bull München 1 - 2 Iserlohn Roosters 5 - 3 2 - 3 1 - 4
Eisbären Berlino 1 - 2 ERC Ingolstadt 1 - 0 1 - 4 2 - 3 dts

Quarti di finaleModifica

Squadra 1 Totale Squadra 2 Gara 1 Gara 2 Gara 3 Gara 4 Gara 5 Gara 6 Gara 7
Hamburg Freezers 4 - 2 Iserlohn Roosters 4 - 1 0 - 3 3 - 4 4 - 0 3 - 1 1 - 0
Krefeld Pinguine 1 - 4 ERC Ingolstadt 5 - 0 1 - 5 2 - 3 dts 2 - 5 4 - 5
Nürnberg Ice Tigers 2 - 4 Grizzlys Wolfsburg 1 - 4 0 - 4 5 - 2 4 - 5 dts 6 - 2 3 - 8
Adler Mannheim 1 - 4 Kölner Haie 0 - 1 2 - 3 dts 2 - 1 dts 1 - 2 1 - 2

SemifinaliModifica

Squadra 1 Totale Squadra 2 Gara 1 Gara 2 Gara 3 Gara 4 Gara 5 Gara 6 Gara 7
Hamburg Freezers 2 - 4 ERC Ingolstadt 1 - 3 0 - 5 2 - 1 2 - 5 2 - 0 3 - 5
Kölner Haie 4 - 1 Grizzlys Wolfsburg 1 - 4 4 - 1 3 - 0 3 - 2 2 - 1 dts

FinaleModifica

Squadra 1 Totale Squadra 2 Gara 1 Gara 2 Gara 3 Gara 4 Gara 5 Gara 6 Gara 7
Kölner Haie 3 - 4 ERC Ingolstadt 4 - 2 3 - 1 1 - 4 1 - 4 3 - 4 dts 1 - 0 dts 0 - 2

Collegamenti esterniModifica

  Portale Hockey su ghiaccio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di hockey su ghiaccio