Dhundhar

Dhundhar
Dhundhar – Bandiera
Hawaimahal.JPG
Hawa Mahal presso Jaipur
Stati India India
Regioni Distretto di Jaipur
Distretto di Dausa
Distretto di Sawai Madhopur
Distretto di Tonk
Distretto di Karauli (parte settentrionale)
Territorio Rajasthan
Capoluogo Dausa, Amber, Jaipur
Superficie 40 349 km²
Lingue dhundari
Fusi orari UTC+5:30
Mappa di localizzazione: India
Dhundhar
Dhundhar

Coordinate: 26°06′N 73°08′E / 26.1°N 73.133333°E26.1; 73.133333

Dhundhar (anche regione Jaipur, conosciuta in diversi momenti storici come regno Kachwaha, regno Amber e regno jaipur)[1] è una storica regione dello stato del Rajasthan, nell'India settentrionale.

GeografiaModifica

Il Dhundhar comprende gli odierni distretto di Jaipur, di Dausa, di Sawai Madhopur, di Tonk e la porzione settentrionale del distretto di Karauli.

La regione è situata nella parte centro-orientale del Rajasthan ed è circondata dai Monti Aravalli a nord-ovest, Ajmer a occidente, dalla regione Mewar a sud-ovest, dalla regione Hadoti a sud, e dai distretti di Alwar, Bharatpur e Karauli a est.

I Badgujar erano gli originari signori di Dhundhar sin dai tempi più antichi.

StoriaModifica

 Lo stesso argomento in dettaglio: Jaipur (stato).

Il centro principale è variato nel corso dei secoli, passando da Dausa (intesa come località più popolosa) ad Amber (capitale effettiva dal X secolo al 1728), per poi divenire infine Jaipur.[2]

La superficie della regione nel 1900 dello Stato di Jaipur ammontava a 40.349 km².

NoteModifica

  1. ^ (EN) Alexander Cunningham, Four Reports Made During the Years, 1862-63-64-65 (vol. 2), Government Central Press, 1871, digitalizzato dall'Università di Oxford il 17 dicembre 2007, p. 251.
  2. ^ (EN) Maxine Weisgrau; Carol Henderson, Raj Rhapsodies: Tourism, Heritage and the Seduction of History, Routledge, 2016, ISBN 978-13-17-07161-7.

Altri progettiModifica

  Portale India: accedi alle voci di Wikipedia che parlano dell'India