Apri il menu principale
Diogeniano
Dati militari
Paese servitoImpero bizantino
Forza armataEsercito bizantino
GradoMagister militum per Orientem
GuerreGuerra isaurica
BattaglieBattaglia di Cotyaeum
Assedio di Claudiopoli
voci di militari presenti su Wikipedia

Diogeniano o Diogene (in latino Diogenianus o Diogenes; floruit 492-520; ... – ...) fu un comandante militare dell'Impero romano d'Oriente.

BiografiaModifica

Diogeniano era un parente dell'imperatrice Ariadne, moglie degli imperatori Zenone (474-475, 476-491) e Anastasio I (491-518).

Partecipò alla guerra isaurica (492-497). Nel 492 combatté nella battaglia di Cotyaeum; nel 493 procedette all'assedio della città di Claudiopoli, ma fu circondato e bloccato, fino all'arrivo delle forze di Giovanni Gibbo.

Non è noto quando né perché, ma fu esiliato da Anastasio. Il successore di Anastasio, Giustino I, lo richiamò dall'esilio (forse nel 518) e lo nominò magister militum per Orientem, probabilmente fino al 520.

BibliografiaModifica

  • «Diogenianus 4», PLRE II, p. 362.