Apri il menu principale

Discussione:Anima nella religione dell'antico Egitto

Crystal Clear app ksirtet.pngQuesta voce rientra tra gli argomenti trattati dai progetti tematici sottoindicati.
Puoi consultare le discussioni in corso, aprirne una nuova o segnalarne una avviata qui.
Tutanchamun Maske Transparent.pngAntico Egitto
ReligionSymbol.svgReligione
Monitoraggio fatto.svgLa voce è stata monitorata per definirne lo stato e aiutarne lo sviluppo.
Ha ottenuto una valutazione di livello sufficiente (marzo 2016).
BLievi problemi relativi all'accuratezza dei contenuti. Informazioni esaustive nella gran parte dei casi, ma alcuni aspetti non sono del tutto approfonditi o altri non sono direttamente attinenti. Il tema non è stabile e potrebbe in breve necessitare di aggiornamenti. (che significa?)
CSeri problemi di scrittura. Linguaggio comprensibile, ma con stile poco scorrevole. Strutturazione in paragrafi carente. (che significa?)
CSeri problemi relativi alla verificabilità della voce. Carenza di fonti attendibili. Alcuni aspetti del tema sono completamente privi di fonti a supporto. Presenza o necessità del template {{cn}}. La delicatezza del tema richiede una speciale attenzione alle fonti. (che significa?)
BLievi problemi relativi alla dotazione di immagini e altri supporti grafici nella voce. Mancano alcuni file o altri sono inadeguati. (che significa?)
Monitoraggio effettuato nel marzo 2016


UntitledModifica

Il cuore per gli antichi non era affatto la sede delle emozioni. Lo é per noi piuttosto per via del romanticismo ottocentesco. Esso può essere buono o cattivo proprio perché può seguire Akh o Shut. Si tratta dell' anima che oscilla tra i due ovvero il Ba. E' possibile che Ab sia solo un sinonimo di Ba. Che sia la parte che sopravvive non vuol dire che sia eterna come nel cristianesimo infatti può subire la sorte dell' annichilazione a causa del demone Ammit o stato di seconda morte. E' perciò il principio psichico intermedio che può seguire strade antitetiche. Emozioni e sentimenti sono propri di Shut-Khaibit.

"Il Ba è la parte divina, totalmente spirituale" é una frase che non rende affatto il concetto. Questo si può dire dell' Akh che é l' Intelletto, la sede dell' intuizione spirituale, il "corpo causale" e non certo del Ba che é solo l' anima razionale. L' idea che il Ba "ritorni" nel corpo a seguito dell' imbalsamazione é frutto di una interpretazione a dir poco distorta. Questo "ritorno" presumo alluda alla resurrezione. Ora, questa fantomatica resurrezione in cui avrebbero creduto gli egizi é un mito degli archeologi oppressi dalla mentalità materialista per cui tutto deve prendersi alla lettera. La liberazione veniva simbolizzata come un processo di morte e resurrezione in cui l' anima moriva per liberare lo spirito in esso prigioniero. Dunque é folle credere che il "Ba torni nel corpo" perché é l' opposto. Il fatto che nel mito del Bennu o Fenice e nelle credenze sull' imbalsamazione si faccia riferimento alla resurrezione lo dimostra.

Ka non é che la parte eterica del corpo. Ma questo la voce non lo dice. E' una componente del corpo fisico. In definitiva vi sono sì tre anime ma non sono Akh, Ba e Ka ma Akh, Ba e Shut. La triade implica semplicemente che ciò che era considerata la parte nobile e salvabile dell' uomo erano questi tre principi ma Ka é solo un' "aura" eterica del corpo e non una delle anime, é un "campo magnetico" che trasmette i caratteri ereditari. Infatti più che il Dna é la "matrice eterica" che "forma" il corpo.

Sahu significa "stabile" ed é l' immutabilità del Sé. Forse sta a Ba come Atma a Buddhi.

Collegamento non funzionanteModifica

Durante un controllo automatico il Bot ha individuato questo collegamento esterno come non funzionante. Per favore, verifica che il collegamento non sia realmente disponibile e valuta se sostituirlo o rimuoverlo. Grazie!

--ArcheoBot (msg) 14:43, 12 gen 2012 (CET)

Collegamento non funzionante 2Modifica

Durante un controllo automatico il Bot ha individuato questo collegamento esterno come non funzionante. Per favore, verifica che il collegamento non sia realmente disponibile e valuta se sostituirlo o rimuoverlo. Grazie!

--ArcheoBot (msg) 20:47, 14 gen 2012 (CET)

Ritorna alla pagina "Anima nella religione dell'antico Egitto".