Apri il menu principale
Crystal Clear app ksirtet.pngQuesta voce rientra tra gli argomenti trattati dal progetto tematico sottoindicato.
Puoi consultare le discussioni in corso, aprirne una nuova o segnalarne una avviata qui.
Foodlogo2.svgCucina
Monitoraggio non fatto.svg
ncNessuna informazione sull'accuratezza dei contenuti. (che significa?)
ncNessuna informazione sulla scrittura. (che significa?)
ncNessuna informazione sulla presenza di fonti. (che significa?)
ncNessuna informazione sulla presenza di immagini o altri supporti grafici. (che significa?)

'Alla puntata del Milionario dell'8 febbraio 2010 è stato detto che il sorbetto è stato inventato alla corte dei Medici nel 1400 da un pollivendolo durante una gara che richiedeva l'invenzione di 'Un dolce singolare che non si sia mai visto prima' e allora? come la mettiamo con gli Arabi?????' Anna-Maria

Anch'io non capisco dove nasce sta diceria dell'origine araba. Forse lo facevano con il ghiaccio della penisola arabica... :-) Il rilievo più alto è poco più di 2000 metri e si trova nello Yemen. Forse d'inverno è pieno di ghaccio e neve con temperature di un decina di gradi sotto lo zero. Mah !!! Sicuramente è presente in area mediterranea da tempo immemorabile ma vi sono molti posti dove è molto più comodo produrlo. Forse il primo sherbet arabo era un alimento caldo. O forse più semplicemente la parola sherbet araba deriva da quella latina sorbetto(verbo sorbire) e appresa proprio in Spagna o in Sicilia quando le hanno occupate. O magari l'hanno presa dai turchi che l'hanno presa dai bizantini.

"senza fonte"?Modifica

Sinceramente non ho ben colto il senso di quel "senza fonte" dove c'é scritt che il sorbetto ha una grana piu fine della granita. Non credo servano fonti per accertarlo!

Ritorna alla pagina "Sorbetto".