Discussione:Tassa

Discussioni attive
Crystal Clear app ksirtet.pngQuesta voce rientra tra gli argomenti trattati dai progetti tematici sottoindicati.
Puoi consultare le discussioni in corso, aprirne una nuova o segnalarne una avviata qui.
Open book 01.pngDiritto
Nuvola apps kchart.svgEconomia
Monitoraggio fatto.svgLa voce è stata monitorata per definirne lo stato e aiutarne lo sviluppo.
Ha ottenuto una valutazione di livello minimo (luglio 2008).
DGravi problemi relativi all'accuratezza o alla neutralità dei contenuti. Molti aspetti del tema sono trattati solo superficialmente o per nulla. È assai probabile che siano presenti uno o più avvisi o che vadano inseriti. (che significa?)
DGravi problemi di scrittura. Stile scadente. Strutturazione in paragrafi assente o molto carente. (che significa?)
CSeri problemi relativi alla verificabilità della voce. Carenza di fonti attendibili. Alcuni aspetti del tema sono completamente privi di fonti a supporto. Presenza o necessità del template {{cn}}. La delicatezza del tema richiede una speciale attenzione alle fonti. (che significa?)
DGravi problemi relativi alla dotazione di immagini e altri supporti grafici nella voce. Mancano molti file importanti per la comprensione del tema, alcuni essenziali. (che significa?)
Monitoraggio effettuato nel luglio 2008


Sono proprio necessarie le affermazioni di Berlusconi e Padoa Schioppa? (molto banali a mio modo di vedere e non di particolare significatività)

L'unica obiezione che vedo possibile per la citazione di Padoa Schioppa è che si tratta di un'affermazione che riguarda la fiscalità in generale e quindi andrebbe sotto la voce "Tributi". Per il resto si tratta di una buona definizione (anche se espressa con toni enfatici) del ruolo sociale dell'imposizione fiscale. Che poi le tasse piacciano o meno dipende dalla sensibilità e dalla coscienza sociale di ognuno. righine (msg) 07:37, 14 apr 2012 (CEST)

La "discutibile" parte sull'evasione fiscale non sembra pertinente all'argomento (più adatta alla voce "Evasione ed elusione fiscale" o "Imposta"). Inoltre, la parte introduttiva contiene opinabili affermazioni e quella sul debito pubblico è totalmente non pertinente l'argomento, oltre che inesatta Maini10 (msg) 14:20, 27 lug 2008 (CEST)

Mi sembra che una parte dell'inaccuratezza della voce sia attribuibile all'uso che si fa comunemente della parola Tassa per indicare la generalità dei tributi (Imposte, tasse, contributi). Con un linguaggio più tecnico si dovrebbe riservare la parola tasse per indicare solo quei tributi che si pagano per la fornitura dei servizi, ma il cui importo non ha relazione col costo del servizio.--righine (msg) 15:33, 29 set 2010 (CEST)

Non è vero che in Italia l'Erario non abbia accesso ai dati dei conti correnti bancari. Si tratta di una notizia assolutamente imprecisa e fuorviante. Mastro Kim 15:28, 28 mar 2011 (CEST)

CriticitàModifica

La criticità del limite del 50% all'imposizione fiscale è priva di logica ed è nNPOV, in quanto espressione caratteristica del punto di vista liberalista. Esistono numerosi stati del nord europa in cui l'imposizione è più alta del 50% e correttamente stabilita con regole democratiche.Questo commento senza la firma utente è stato inserito da Asimov68 (discussioni · contributi).

Eliminata l'affermazione (anche secondo me POV) e di conseguenza la successiva frase di bilanciamento. --Gac 09:36, 26 giu 2015 (CEST)
Ritorna alla pagina "Tassa".