Re:Ragusa e lingua ufficialeModifica

Nella Wiki inglese nessuno ha mai postato per intero l'articolo del Liber Rogatorum da me indicato. Comunque sia esiste questa fonte, già fatta notare da un contributore che poi - vedo - è stato fatto fuori come sock. Se io fossi in te - comunque - eviterei di scrivere quelle sciocchezze che t'ho visto scrivere nella pagina di discussione della wiki inglese. Pensare che Direktor sia stato addirittura premiato dal governo croato per il suo lavoro in wiki è ridicolo.--Presbite (msg) 08:27, 2 nov 2009 (CET)

anche io penso che Direktor sia troppo ignorante per ricevere premi da chicchessia comunque su en.wiki conosci il problema di utenze provenienti dalla Croazia che osteggiano utenti italiani e serbi su molti articoli pertinenti Istria e Dalmazia istigando amministratori complici che poi mettono al bando utenti che non sono reincarnazioni come en:user:Luigi 28, en:user:Barba Nane, me e altri. Specialmente l'utenza en:user:DIREKTOR risulta estremamente POV e anti-italiana quindi ti chiedo d'intervenire in en:Wikipedia:Sockpuppet investigations perchè in certi forum diversi utenti sono convinti che DIREKTOR sia sockpuppet di en:user:No.13 e/o en:user:AlasdairGreen27 e/o en:user:Kubura e/o en:user:Zenanarh.--Ducatista2 (msg) 10:27, 6 nov 2009 (CET) Tutti coloro che non hanno i paraocchi sanno che in Internet esiste una lobby croata che impedisce di postare qualsiasi articolo circa la Dalmazia e l'Istria ( soprattutto nella versione inglese), che non sia in linea con propaganda croata per cui dette terre sono sempre state totalmente croate, cancellando ogni memoria di Venezia, italiani e dalmatici romanzi.

BenvenutoModifica

Benvenuto in Wikipedia. Mi permetto di segnalarti il seguente progetto e la relativa pagina di discussione. Un cordiale saluto.--Barba Nane 16:12, 13 dic 2009 (CET)

GrazieModifica

Grazie per i complimenti sulla voce mos maiorum, però è ancora da completare per i riferimenti e gli errori ortografici perciò c'è ancora parecchio lavoro da fare :) --Puxantoavv (msg) 18:19, 19 gen 2010 (CET) In realtà nella voce lex regia mancano ancora almeno un'altro piccolo paio di paragrafi su come si evolvevano le idee tra filosofi e storici su questo atto normativo nel corso del tempo come mi ha fatto notare un anonimo (non trovo il materiale però :P). Mettere dei riferimenti in alcuni casi più precisi. Intanto per le correzioni ortografico-sintattiche se hai tempo potresti occupartene?......se hai paura di stravolgere una frase al limite ne parli con me ma per il resto vai sul sicuro...appena ho più tempo (fine del periodo degli esami:P) me ne occupo in maggior misura .... grazie comunque per i complimenti sulla voce ...--Puxantoavv (msg) 18:33, 19 gen 2010 (CET) Ok...cominciò dall'inizio e metto un paio di note --Puxantoavv (msg) 18:30, 8 feb 2010 (CET)

Nessun disturbo....ora controllo così ti rispondo.... --Puxantoavv (msg) 15:41, 20 mar 2010 (CET)

Allora...per Mi interesserebbe sapere chi in dottrina sostiene l'interpretazione di lex come parole certe e solenni, uso proprio della religione e non di legge in senso giuridico proprio guarda Giovanni Pugliese, Istituzioni di diritto romano, con la collaborazione di Francesco Sitzia e Letizia Vacca, Torino, G.Giappichelli Editore, prendi l'edizione completa dove alla fine del volume per ogni argomento ci sono i libri da cui l'autore Giovanni Pugliese a ripreso le informazioni

Per le Parole certe e solenni c'è un passo delle Istituzioni di Gaio che per comprendere la questione fa un esempio dove afferma che un proprietario di alcune viti rivendica dei diritti su questo contro la controparte però durante l'atto invece di dire arbores (come prevedeva la forma prescritta dice vites e così facendo rende l'atto nullo (anche questo lo trovi sul Giovanni Pugliese, Istituzioni di diritto romano, con la collaborazione di Francesco Sitzia e Letizia Vacca, Torino, G.Giappichelli Editore, nel paragrafo sul formalismo delle legis actionis)--Puxantoavv (msg) 14:08, 21 mar 2010 (CET) Poi se vuoi ti do le pagine e i passi in questione ....

Riguardo al Gaio e Sesto Papirio secondo le fonti non potevano essere la stessa persona poichè hanno vissuto in due periodi differenti....ma la questione e molto dibattuta! :)--Puxantoavv (msg) 12:13, 3 apr 2010 (CEST)

Un grazie e un libro sulla conoscenza libera per teModifica

Gentile Aldrasto,

oggi ti scrivo a nome dell'associazione Wikimedia Italia per ringraziarti del tempo che hai dedicato ai progetti Wikimedia.

Come piccolo omaggio avremmo piacere di spedirti una copia (tutta in carta riciclata) del libro di Carlo Piana, Open source, software libero e altre libertà. Fornisci un recapito per ricevere una copia del libro.

Pochi giorni fa il mondo ha festeggiato la giornata dell'amore per il software libero, ma ogni giorno è buono per ricordare le garanzie delle licenze libere e le centinaia di migliaia di persone che si sono unite per costruire questo bene comune della conoscenza. Speriamo che questo libro ti sia utile per apprezzare quanto hai fatto e per trasmettere la passione della conoscenza libera a una persona a te vicina.

Se desideri una copia ma non puoi fornirci un indirizzo a cui spedirla, contatta la segreteria Wikimedia Italia e troviamo una soluzione insieme.

Grazie ancora e a presto,

Lorenzo Losa (msg) 11:17, 26 feb 2020 (CET)