Distintivo di guerra della flotta d'alto mare

Distintivo di guerra
della flotta d'alto mare
Flotten-Kriegsabzeichen
Distintivo di guerra della flotta d'alto mare - Flotten-Kriegsabzeichen.jpg
riproduzione del distintivo
Flag of Germany (1935–1945).svg
Terzo Reich
TipoDistintivo al valore
Statuscessato
Istituzione30 aprile 1941
Cessazione8 maggio 1945
Motivo della cessazioneCaduta della Germania nazista con la resa incondizionata e l'occupazione del paese da parte delle forze alleate
Concessa apersone
Concessa perricompensare coloro che si distinguevano per atti di coraggio compiuti con rischio della vita per la Kriegsmarine contro la Royal Navy
CampagnaSeconda Guerra Mondiale
Onorificenze della Germania nazista

Il distintivo di guerra della flotta d'alto mare (in tedesco Flotten-Kriegsabzeichen), promosso dal comandante della Kriegsmarine il großadmiral Erich Raeder e istituito il 30 aprile 1941, è stato un distintivo onorifico della Germania Nazista assegnato per importanti atti di valore della flotta nazista contro quella britannica.

DescrizioneModifica

Per essere ammessi a ricevere il distintivo si doveva avere un servizio di almeno dodici settimane su una nave da guerra con prova di distinzione e di buona condotta. Il numero di settimane richiesto poteva essere ridotto nel caso in cui venisse soddisfatta almeno una di queste condizioni:

Il premio veniva indossato sulla parte inferiore del taschino sinistro della divisa, sotto la Croce di Ferro di I Classe, o grado equivalente, in caso di aggiudicazione.

BibliografiaModifica

Altri progettiModifica