Distretto del Kutch

distretto indiano
Distretto del Kutch
distretto
Kutch District
Localizzazione
StatoIndia India
Stato federatoSeal of Gujarat.svg Gujarat
DivisioneNon presente
Amministrazione
CapoluogoBhuj
Territorio
Coordinate
del capoluogo
23°16′00.12″N 69°40′00.12″E / 23.2667°N 69.6667°E23.2667; 69.6667 (Distretto del Kutch)Coordinate: 23°16′00.12″N 69°40′00.12″E / 23.2667°N 69.6667°E23.2667; 69.6667 (Distretto del Kutch)
Superficie45 652 km²
Abitanti1 526 321 (2001)
Densità33,43 ab./km²
Altre informazioni
Fuso orarioUTC+5:30
TargaGJ 12
Cartografia
Distretto del Kutch – Mappa
Sito istituzionale

Il distretto del Kutch (chiamato anche Kachchh) è un distretto del Gujarat, in India, di 1 526 321 abitanti. Il suo capoluogo è Bhuj.

Con i suoi 45652 km²[1] è il più grande distretto del Gujarat e il secondo dopo il distretto di Leh.

Kachchh letteralmente significa "qualcosa che diventa a intermittenza secco e bagnato".

Il distretto del Kutch è circondato dal Golfo di Kutch e dal Mar Arabico a sud-est, mentre il nord e l'est confinano con il Grande e il Piccolo Rann del Kachchh.

Il distretto ha una popolazione di 1 583 225 abitanti al 2001, il 30% dei quali vive in città[2].

Geografia fisicaModifica

Il distretto di Kachchh, con i suoi 45652 km², è il secondo distretto dell'India. Il centro amministrativo è Bhuj che è geograficamente al centro del distretto.

Altre grandi città sono Gandhidham, Adipur, Anjar, Mandvi e Mundra. Il distretto ha 966 villaggi.

SocietàModifica

Lingue e dialettiModifica

Le principali lingue parlate nel Kutch sono il Kutchi (Kachchhi) e il Gujarati. Il Kutchi deriva dalle lingue limitrofe: Sindhi, Punjabi e Gujarati. Le scritture in Kutchi sono scomparse riducendolo ad un dialetto. Testi in Kutchi possono essere trovati al Kachchh Museum.

NoteModifica

  1. ^ (EN) Kutch (PDF), su vibrantgujarat.com. URL consultato il 20 aprile 2020 (archiviato dall'url originale il 21 ottobre 2012).
  2. ^ Census India Maps, su censusindiamaps.net. URL consultato il 1º aprile 2008 (archiviato dall'url originale il 27 luglio 2007).

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN241232876 · LCCN (ENn84018121 · GND (DE4767141-5 · BNF (FRcb121818790 (data) · WorldCat Identities (ENlccn-n84018121
  Portale India: accedi alle voci di Wikipedia che parlano dell'India