Distretto di Dolpa

distretto nepalese

Il Distretto di Dolpa o Ḍolpā oppure Dolpo (in tibetano དོལ་པོ) è un distretto del Nepal, in seguito alla riforma costituzionale del 2015 fa parte della provincia Karnali Pradesh.

Distretto di Dolpa
distretto
डोल्पा
Distretto di Dolpa – Veduta
Distretto di Dolpa – Veduta
Lo Yala Kang, situato nel parco nazionale di Shey-Phoksundo
Localizzazione
StatoNepal Nepal
ProvinciaKarnali Pradesh
Amministrazione
CapoluogoDunai
Territorio
Coordinate
del capoluogo
28°56′N 82°54′E / 28.933333°N 82.9°E28.933333; 82.9 (Distretto di Dolpa)
Superficie7 889 km²
Abitanti36 700[1] (2011)
Densità4,65 ab./km²
Altre informazioni
Fuso orarioUTC+5:45
Cartografia
Distretto di Dolpa – Localizzazione
Distretto di Dolpa – Localizzazione
Sito istituzionale

Il capoluogo è Dunai.

Situato al confine con la regione cinese del Tibet è considerato l'ultimo rifugio dei tibetani. I suoi abitanti son detti Dhol-wa nel loro dialetto oDolpo-pa in tibetano.

Geograficamente il distretto appartiene alla zona montagnosa Himalayana detta Parbat. La parte nord-occidentale del distretto ricade all'interno dell'area protetta del Parco nazionale di Shey-Phoksundo. Nella parte sud-orientale del distretto, al confine con il distretto del Mustang, si trova il Dhaulagiri I, settima montagna della terra, e la più alta montagna in territorio totalmente Nepalese.

MunicipalitàModifica

Il distretto è costituito da otto municipalità, due sono urbane e sei sono rurali.

NoteModifica

  1. ^ National Population and Housing Census 2011 (National Report) (PDF), su cbs.gov.np, Government of Nepal- Central Bureau of Statistics, Novembre 2012. URL consultato il 1º novembre 2012 (archiviato dall'url originale il 18 aprile 2013).

BibliografiaModifica

Voci correlateModifica

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

  Portale Geografia: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Geografia