Apri il menu principale

Dong gong xi gong

film del 1996 diretto da Zhang Yuan
Dong gong xi gong
Dong gong xi gong.jpg
Una scena del film
Titolo originale東宮西宮
Lingua originalecinese
Paese di produzioneCina
Anno1996
Durata90 min
Generedrammatico, sentimentale
RegiaZhang Yuan
SoggettoWang Xiaobo
SceneggiaturaWang Xiaobo, Zhang Yuan
Produttore
  • Christophe Jung
  • Christophe Ménager
  • Zhang Yuan
  • Willy Tsao
Distribuzione in italianoFortissimo Films
FotografiaZhang Jian
MontaggioVincent Lévy
MusicheXiang Min

Dong gong xi gong (東宮西宮S, Dong gong xi gongP, titolo internazionale East Palace, West Palace) è un film cinese del 1996 diretto da Zhang Yuan e basato su un racconto dello scrittore Wang Xiaobo.

L'opera è il primo film della Cina continentale a trattare esplicitamente il tema dell'omosessualità.[1]

TramaModifica

Il giovane scrittore gay A-Lan viene fermato dalla polizia per un interrogatorio che durerà tutta la notte. Nel corso della storia la guardia Xiao Shi sviluppa per lui un interesse ai limiti dell'ossessione.

CastModifica

  • A-Lan, interpretato da Si Han, è un giovane omosessuale preso in consegna dalla polizia, in una notte, a Pechino.
  • Xiao Shi, interpretato da Hu Jun, l'ufficiale di polizia in conflitto con i propri sentimenti che conduce l'interrogatorio di A-Lan.

AltriModifica

  • Jing Ye
  • Wei Zhao

ProduzioneModifica

Dong gong xi gong ha goduto di un budget di circa 260.000 dollari americani.

AccoglienzaModifica

IncassiModifica

L'opera ha incassato complessivamente 46.470 dollari americani negli Stati Uniti.

CriticaModifica

L'opera ha ottenuto su Rotten Tomatos il 60% di recensioni positive con un voto medio di 6.1/10.

RiconoscimentiModifica

  • Ljubljana International Film Festival – 1997
    • Vinto – Miglior film della sezione Prospettive (Yuan Zhang)
  • Festival internazionale del cinema di Mar del Plata – 1996
    • Vinto – Miglior regia (Yuan Zhang)
    • Vinto – Miglior sceneggiatura (Yuan Zhang e Wang Xiaobo)
    • Vinto – Menzione speciale (Jian Zhang)
    • Candidatura – Miglior film nella categoria competizione internazionale (Yuan Zhang)

NoteModifica

  1. ^ (EN) Derek Elley, Derek Elley, East Palace, West Palace, su Variety, 18 maggio 1997. URL consultato il 24 gennaio 2019.

Collegamenti esterniModifica