Apri il menu principale
Stemma Doria

Il ducato di Tursi, già contea di Tursi, fu un feudo dell'Italia meridionale. Il suo territorio era parte della Basilicata.

Venne concesso nel 1552 all'ammiraglio Andrea Doria dall'imperatore Carlo V[1] e scomparve nel 1769. I relativi terreni vennero acquisiti da parte delle famiglie Donnaperna, Picolla, Panevino, Camerino e Brancalasso.[2]

Duchi di TursiModifica

Titolare Periodo
I Carlo I Doria Del Carretto (1576-1649)[3] 1594-1649
II Carlo II Doria Del Carretto (1628-1665)[4] 1649-1665
III Giovanni Andrea Mariano Doria Del Carretto (1660-1742) 1665-1742
IV Giovanna Maria Teresa Doria Del Carretto (1710-1750) 1742-1750
V Maria Giovanna Doria Del Carretto (1743-1832)[5] 1750-1769

NoteModifica

BibliografiaModifica

  • Basilio Forlosia, Per gl'illustri duca di Tursi, e principessa di Avella, Napoli, 1744.

Voci correlateModifica

Collegamenti esterniModifica