Apri il menu principale

Chiesa dei Santi Pietro e Paolo (Villafranca di Verona)

chiesa di Villafranca di Verona
(Reindirizzamento da Duomo di Villafranca di Verona)
Chiesa dei Santi Pietro e Paolo
Duomo di Villafranca.jpg
StatoItalia Italia
RegioneVeneto Veneto
LocalitàVillafranca di Verona
ReligioneCristiana cattolica di rito romano
Diocesi Verona
Consacrazione1882
Stile architettoniconeoclassico

Coordinate: 45°21′07.37″N 10°50′43.51″E / 45.352047°N 10.845419°E45.352047; 10.845419

La chiesa dei Santi Pietro e Paolo, conosciuta anche come duomo di Villafranca, è la parrocchiale di Villafranca di Verona (VR) ed è la chiesa madre della forania di Villafranca.

Indice

StoriaModifica

Sembra che la primitiva chiesa di Villafranca sia stata costruita tra la fine del XII e l'inizio del XIII secolo, come testimoniato da un documento del 1219. Si sa che la parrocchia di Villafranca venne eretta nel 1189. Nel Duecento la chiesa di Villafranca divenne un'importante pieve, che aveva come filiali le chiese di San Giovanni Lupatoto, Quaderni, Dossobuono, Alpo, Rosegaferro, Ca' di David, Caluri e Pizzoletta. Tra il 1340 ed il 1362 la pieve fu ricostruita in stile gotico. L'edificio subì poi delle trasformazioni tra il 1682 e il 1740. L'attuale duomo venne edificato tra il 1769 ed il 1882, ispirandosi alla basilica del Santissimo Redentore della Giudecca. La consacrazione fu impartita il 7 ottobre 1882 dal vescovo Luigi di Canossa. La vecchia pieve venne ceduta al comune, che la riutilizzò come teatro fino al 1966, anno in cui fu demolita[1].

InternoModifica

L'interno conserva una Sacra Famiglia con san Giovannino del pittore veronese Domenico Brusasorzi (XVI secolo), una pala d'altare con Sant'Antonio Abate tra i santi Bovo e Martino da Tours di Felice Brusasorzi (XVI secolo), un coro ligneo intagliato (1736)[2].

NoteModifica

  1. ^ Il duomo di Villafranca, su chieseitaliane.chiesacattolica.it.
  2. ^ Comitato di San Rocco 2009, p. 106.

Voci correlateModifica