Apri il menu principale
Eberhard Weichold
Nato23 agosto 1891
Morto19 novembre 1960
Dati militari
GradoAmmiraglio
GuerrePrima guerra mondiale
Seconda guerra mondiale
Nemici storiciRegno Unito, Stati Uniti d'America
voci di militari presenti su Wikipedia

Eberhard Weichold (23 agosto 189119 novembre 1960) è stato un ammiraglio tedesco.

BiografiaModifica

Durante la prima guerra mondiale svolse vari incarichi, tra i quali fu comandante del sottomarino SM UC-22. Il 10 agosto 1918 Weichold affondò la SS Polynesien mentre era al comando di SM UC-22; a causa dell'affondamento morirono diciassette persone.

Weichold si arruolò nella Marina imperiale tedesca il 1º aprile 1911 come cadetto, completò il suo addestramento reclute su SMS Hertha e arrivò successivamente all'Accademia navale di Mürwik.

Durante la seconda guerra mondiale Weichold, con il grado di contrammiraglio, prestò servizio come ufficiale di collegamento della Kriegsmarine nella sede della Regia Marina a Roma.

Controllo di autoritàVIAF (EN271372474 · ISNI (EN0000 0003 8368 1552 · GND (DE129035904 · WorldCat Identities (EN271372474