Eddy Huntington

cantante britannico
Eddy Huntington
NazionalitàRegno Unito Regno Unito
GenereItalo disco
Periodo di attività musicale1986 – in attività (pausa dai primi anni novanta al 2005)
EtichettaBaby Records in Italia, ZYX Germania

Eddy Huntington, pseudonimo di Edward Huntington (Peterlee, 29 ottobre 1965), è un cantante britannico. È considerato uno dei più famosi artisti pop star della musica di genere italo disco. Molto popolare negli anni ottanta in Scandinavia, Europa e altri paesi.[senza fonte]

BiografiaModifica

Nato da padre inglese e madre thailandese a 18 anni, a Londra, lavorava già in video musicali e muoveva suoi primi passi come modello. Ha inciso con la Baby Records e la Edizioni Musicali Allione.

Il suo più grande successo è stata la canzone U.S.S.R., scritta da Roberto Turatti, Michele Chieregato e Tom Hooker [1] (che canta anche nei ritornelli).

Nel 1986 U.S.S.R. è stata lanciata in tutta Europa e, grazie alle incisioni della casa discografica tedesca ZYX, è stato subito un grandissimo successo ed un grosso debutto; anche se, paradossalmente, non nel Regno Unito. Tanto che, attualmente, è ancora molto ascoltata nel giro ex-sovietico, come pure in molte altre parti d'Europa.

Huntington ha prodotto solo altri pochi brani, prima di abbandonare completamente la scena e il panorama musicali. Tutti riscossero un notevole consenso. Ricordiamo: May Day e Meet My Friend. Suo è anche l'album: Bang Bang Baby, del 1988.

Ha lasciato la musica nei primi anni novanta, e ha studiato per diventare insegnante di scuola elementare; ha vissuto in Thailandia con sua moglie, dove lavora nel settore educativo.

Nel 2005, Huntington è riapparso aprendo i concerti della Discotechka 80's in Russia.[2] Sono stati invitati anche Bonnie Tyler, gli Alphaville, Sabrina Salerno e Savage. Entrambi i concerti sono stati suonati davanti a milioni di persone, in uno stadio, sono passati sulla TV locale e sono stati pubblicati in DVD.

Nel 2009 Eddy Huntington è tornato con un nuovo singolo intitolato Love For Russia, inciso per la I Venti D'Azzurro Records. In seguito torna per sostenere la mission sociale[non chiaro] dello spettacolo Stars 80, presso il Teatro delle Muse di Roma il 29 giugno, per fermare la strage di cani e gatti in Spagna. Allo spettacolo partecipa anche il collega Gary Low.

DiscografiaModifica

Album in studioModifica

SingoliModifica

  • 1986 - U.S.S.R.
  • 1987 - Meet My Friend
  • 1987 - Up & Down
  • 1988 - Bang Bang Baby
  • 1988 - May Day
  • 1988 - Physical Attraction
  • 1988 - Shock In My Heart
  • 1997 - Future Brain
  • 2009 - Love For Russia
  • 2010 - Warsaw In The Night
  • 2011 - Honey Honey
  • 2013 - Rainy Day in May

NoteModifica

  1. ^ Copia archiviata, su inet.hr. URL consultato il 22 marzo 2008 (archiviato dall'url originale il 2 maggio 2007).
  2. ^ Presentazione "Discotechka 80's" Russia

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN79612346 · ISNI (EN0000 0000 5873 5406 · Europeana agent/base/102318 · GND (DE134413164 · BNF (FRcb13942139r (data) · WorldCat Identities (ENviaf-79612346