Eduard Ellman-Eelma

calciatore estone
Eduard Ellman-Eelma
Nazionalità Estonia Estonia
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo attaccante
Carriera
Squadre di club1
1921-1924Kalev Tallinn? (?)
1925-1930TJK? (?)
1931-1935Estonia Tallinn? (?)
Nazionale
1921-1935 Estonia Estonia 58 (21)
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
 

Eduard Ellman-Eelma (San Pietroburgo, 7 aprile 1902Kirov, 16 novembre 1941) è stato un calciatore estone, di ruolo attaccante.

BiografiaModifica

Nell'estate del 1941 fu arrestato dall'NKVD e condannato a morte. La sentenza fu eseguita a novembre in una prigione di Kirov.

CarrieraModifica

ClubModifica

Cominciò la carriera con il Kalev Tallinn, squadra con la quale riuscì a vincere il Campionato estone nel 1923.

Passato al Tallinna J.K. nel 1925, conquistò il campionato l'anno successivo, per poi ripetersi nel 1928. Dal 1931 si trasferì all'Estonia Tallinn, con cui vinse altri due campionati (1934 e 1935).

NazionaleModifica

Fu uno dei più famosi, nonché il più prolifico calciatore estone della sua epoca (è ancora oggi uno dei principali goleador della nazionale estone): ha disputato 58 partite per la sua nazionale, mettendo a segno 21 reti. Con la formazione estone ha vinto due Coppe del Baltico, conquistando in entrambe le circostanze il titolo di capocannoniere.

PalmarèsModifica

ClubModifica

Kalev Tallinn: 1923
Tallinna J.K.: 1926, 1928
Estonia Tallinn: 1934, 1935

NazionaleModifica

1929, 1931

IndividualeModifica

1929 (3 reti), 1931 (2 reti)

StatisticheModifica

Cronologia presenze e reti in NazionaleModifica

Collegamenti esterniModifica