Edward Pakenham, II barone di Longford

ufficiale irlandese
(Reindirizzamento da Edward Pakenham)
Edward Pakenham, II barone di Longford
Edward Michael Pakenham, 2nd Baron Longford (1743-1792) by Robert Hunter.jpg
Ritratto di Edward Pakenham, II barone di Longford, di Robert Hunter.
Barone di Longford
In carica 1776 –
1792
Predecessore Thomas Pakenham, I barone di Longford
Successore Thomas Pakenham, II conte di Longford
Nome completo Edward Michael Pakenham
Nascita 1º aprile 1743
Morte 3 giugno 1792
Dinastia Pakenham
Padre Thomas Pakenham, I barone di Longford
Madre Elizabeth Cuffe, contessa di Longford
Consorte Catherine Rowley

Edward Michael Pakenham, II barone di Longford (1º aprile 17433 giugno 1792) è stato un ufficiale irlandese.

BiografiaModifica

Era il figlio di Thomas Pakenham, I barone di Longford, e di sua moglie, Elizabeth Cuffe, contessa di Longford.

CarrieraModifica

Si unì alla Royal Navy, all'età di sedici anni. Ha servito durante la Guerra dei sette anni partecipando a scontri navali al largo delle coste dell'Africa occidentale e del Nord America. Fu catturato dagli spagnoli verso la fine della guerra e rimase un loro prigioniero per oltre un anno. Dopo il suo ritorno a casa dopo il trattato di Parigi ha brevemente rappresentato County Longford nella Camera dei comuni irlandese (1765-1766)[1].

Nel 1776 ha ereditato il titolo e il posto del padre nella Camera dei lord irlandese. Nel gennaio 1778 tornò in servizio attivo durante la guerra d'indipendenza americana, servendo nella Manica e nel Mar Mediterraneo. Tornò a casa nel 1782 dopo aver ricevuto circa £ 5.000 come premio in denaro[2].

MatrimonioModifica

Sposò, il 25 giugno 1768, Catherine Rowley (?-12 marzo 1816), figlia di Hercules Langford Rowley. Ebbero nove figli:

MorteModifica

Morì il 3 giugno 1792, a 49 anni.

NoteModifica

  1. ^ Pakenham p.7
  2. ^ Pakenham p.9-15

BibliografiaModifica

  • Pakenham, Eliza. Tom, Ned and Kitty: An Intimate Portrait of an Irish Family. Phoenix, 2008.