El Paso Museum of Art

El Paso Museum of art
El Paso Museum of Art. El Paso, Texas.jpg
Ubicazione
StatoStati Uniti Stati Uniti
LocalitàEl Paso
IndirizzoOne Arts Festival Plaza
Coordinate31°45′30.62″N 106°29′24.39″W / 31.758506°N 106.490109°W31.758506; -106.490109Coordinate: 31°45′30.62″N 106°29′24.39″W / 31.758506°N 106.490109°W31.758506; -106.490109
Caratteristiche
TipoPinacoteca
Istituzione1959
Apertura1959
Sito web

Il El Paso Museum of Art è un museo d'arte situato a El Paso, in Texas.

CollezioniModifica

Il patrimonio del museo coniuga un forte orientamento alla realtà artistica della regione ad opere di respiro internazionale; è composto da cinque collezioni, distinte sia per origine che per tematiche artistiche[1].

Arte europea dei secoli XIII-XVIIIModifica

 
Canaletto, Il molo di Venezia (1730 circa)

La sezione è costituita prevalentemente dalle opere della collezione di Samuel Henry Kress: si tratta di dipinti e sculture prevalentemente italiani e spagnoli (Canaletto, Jusepe de Ribera, Lorenzo Lotto, Murillo, Bernardo Strozzi, Zurbaran), ma anche fiamminghi (Antoon Van Dyck).

Arte messicanaModifica

La raccolta testimonia l'arte del periodo dell'occupazione spagnola nella regione ed è costituita da dipinti, vasellame e oggetti devozionali.

Lavori su cartaModifica

La collezione comprende più di 2500 disegni, acquarelli, stampe e fotografie dal XVII al XX secolo. Sono rappresentati artisti europei ed americani, fra i quali Jusepe de Ribera, Albrecht Dürer, Rembrandt, Francisco Goya, Paul Cézanne, Edgar Degas, William Merritt Chase, James Abbott McNeill Whistler e Pablo Picasso.

Arte contemporaneaModifica

La raccolta comprende opere di artisti del XX e XXI secolo appartenenti all'area geografica del sud-ovest degli Stati Uniti e del Messico.

Arte americanaModifica

Si tratta di una collezione di dipinti di autori statunitensi, in particolare degli Stati del sud-ovest, del XIX e del XX secolo, testimonianza in particolare dell'impressionismo e della prima ritrattistica americana (Frederic Remington, John French Sloan, Robert Henri, William Merritt Chase e John Twatchman) ma anche delle prime avanguardie (Max Weber).

NoteModifica

  1. ^ (EN) David Baird, Eric Peterson e Neil Edward Schlecht, Frommer's Texas, IV, Wiley Publishing, 2007, pp. 345-346, ISBN 978-0-470-08298-0.

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN140521815 · ISNI (EN0000 0001 2292 689X · LCCN (ENn83189591 · WorldCat Identities (ENlccn-n83189591