Apri il menu principale
Emanuele Boltri
EmanueleBoltri.jpg
Nazionalità Italia Italia
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Centrocampista
Ritirato 1940
Carriera
Giovanili
1924-1927 Casale
Squadre di club1
1927-1931 Casale 63+ (5)
1931-1934 Napoli 40 (0)
1934-1935 Pisa 14 (0)
1935-1936 Brescia 14 (3)
1936-1937 Pro Vercelli 14 (4)
1937-1939 Casale 36 (0)
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
 

Emanuele Boltri (Rosignano Monferrato, 13 aprile 1906Alassio, 19 ottobre 1979) è stato un calciatore italiano, di ruolo centrocampista.

CarrieraModifica

Mediano, crebbe nelle giovanili del Casale con cui esordì nel 1927 in Divisione Nazionale, l'allora massimo livello del calcio italiano.

Disputò 4 stagioni tra le file dei piemontesi, coi quali divenne Campione Italiano di serie B nel 1930. Passò poi al Napoli, in Serie A nel 1931 e con quella maglia collezionò 40 presenze nell'arco di tre stagioni. In seguito vestì le maglie del Pisa e del Brescia in Serie A, e della Pro Vercelli e del Casale in Serie B. In quest'ultima squadra chiuse la carriera nel 1940. Ha sempre giocato nel ruolo di mediano, principalmente al centro, distinguendosi come difensore roccioso e instancabile, capace anche, palla al piede, di qualche lunga puntata in avanti.

Nella massima serie collezionò complessivamente 117 presenze impreziosite da 7 reti.

PalmarèsModifica

ClubModifica

Competizioni nazionaliModifica

Casale: 1929-1930
Casale: 1937-1938

Collegamenti esterniModifica

  • Dario Marchetti (a cura di), Emanuele Boltri, su Enciclopediadelcalcio.it, 2011.