Apri il menu principale

Emma Fedeli (Bari, 27 febbraio 19171980) è stata un'attrice italiana attiva soprattutto in teatro.

BiografiaModifica

Ha recitato in teatro dai primi anni quaranta a tutti gli anni settanta. Figlia di una cantante lirica, si trasferì a Forlì e già nel '40 ricevette stima e apprezzamenti per il suo lavoro alla Filodrammatica di Forlì. Successivamente si trasferì a Genova dove entrò a far parte della Compagnia del "Teatro Duse" interpretando opere dei maggiori scrittori dell'800/'900 tra cui Pirandello, Ibsen, O'Neill, Irwin Shaw, Molnar, Steinbeck e altri.

Venne selezionata nel 1946 per Miss Italia e Miss Sorriso.

Nel '54 interpretò, al Teatro Duse di Genova, "Il dente senza giudizio" di Enzo Tortora e questo spettacolo le portò la chiamata alla RAI dove partecipò a diverse trasmissioni televisive. Emma Fedeli conobbe Armando Bandini alla fine degli anni '40 e nel 1950 si sposano collaborando poi nelle varie rappresentazioni artistiche praticamente ininterrottamente fino al 1980 anno della morte di Emma[1].

NoteModifica

  1. ^ Emma Fedeli – Armando Bandini, su armandobandini.it. URL consultato il 29 febbraio 2016.

Collegamenti esterniModifica