Apri il menu principale

Entrance of the Conflagration

singolo dei Trivium del 2006
Entrance of the Conflagration
ArtistaTrivium
Tipo albumSingolo
Pubblicazione6 settembre 2006
Durata4:50
Dischi1
Tracce1
GenereThrash metal
Metalcore
NWOAHM
EtichettaRoadrunner Records
Trivium - cronologia
Singolo precedente
(2005)
Singolo successivo
(2006)

Entrance of the Conflagration è il quarto singolo della band thrash metal Trivium, il primo estratto dal terzo album The Crusade. Il singolo è stato pubblicato il 6 settembre 2006.

La tracciaModifica

Il testo della canzone parla di Andrea Yates, una donna che uccise i suoi 5 figli affogandoli a uno a uno nella sua vasca da bagno, a causa di problemi mentali. Il testo cita:

(EN)

«Robbed by the seventh deadly sin»

(IT)

«Rubato dal settimo peccato mortale»

riferendosi alla dichiarazione fatta da Yates prima dell'assassinio:

(EN)

«It was the seventh deadly sin. My children weren't righteous. They stumbled because I was evil. The way I was raising them they could never be saved. They were doomed to perish in the fires of hell.»

(IT)

«Era il settimo peccato mortale. I miei figli non erano virtuosi. Inciamparono perché ero cattivo. Dato il modo in cui li stavo crescendo, non avrebbero mai potuto essere salvati. Erano condannati a perire nel fuoco dell'inferno.»

Collegamenti esterniModifica

  Portale Metal: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Metal