Apri il menu principale
Progetto:Forme di vita/Come leggere il tassoboxCome leggere il tassobox
Eosentomidae
Immagine di Eosentomidae mancante
Classificazione scientifica
Dominio Eukaryota
Regno Animalia
Sottoregno Eumetazoa
Superphylum Protostomia
(clade) Ecdysozoa
Phylum Arthropoda
Subphylum Tracheata
Superclasse Hexapoda
Classe Entognatha
Ordine Protura
Sottordine Eosentomata
Famiglia Eosentomidae
Generi
  •  ?

La famiglia Eosentomidae comprende circa 90 specie di proturi lunghi da 0,5 a 2 mm.

Indice

DescrizioneModifica

Questi esapodi chiari e molli hanno il capo conico e il corpo allungato. Le zampe non sono lunghe e ciò permette loro di passare in stretti passaggi. Le zampe anteriori sono più robuste delle medie e delle posteriori, con numerosi peli e organi sensoriali. Gli stigmi sono visibili sul segmento medio e posteriore del torace.

Ciclo biologicoModifica

Le uova sono sferiche e colorate oppure provviste di tubercoli in rilievo; sono in genere deposte nel suolo o nella lettiera. I giovani somigliano a piccoli adulti.

DistribuzioneModifica

Cosmopoliti. In molti ambienti, soprattutto umidi e freschi. Gli eosentomidi si rinvengono in grandi numeri nel suolo, nella lettiera, nel muschio, nell'humus e nel legno marcescente.

GeneriModifica

Collegamenti esterniModifica