Eparchia di Łódź e Poznań

Eparchia di Łódź e Poznań
Chiesa ortodossa polacca
Cerkiew Aleksandra Newskiego w Łodzi2.jpg
Collocazione geografica
Collocazione geografica della diocesi
Arcivescovo Simone di Łódź e Poznań
Presbiteri 16
Battezzati 27.500
Parrocchie 12 (3 vicariati)
Erezione 1948
Rito rito bizantino
Cattedrale Cattedrale di Alexander Nevsky
 

L'eparchia di Łódź e Poznań (in polacco: Diecezja łódzko-poznańska) è un'eparchia della chiesa ortodossa polacca, ha sede nella città di Łódź, in Polonia, dove si trova la cattedrale di Alexander Nevsky.

StoriaModifica

L'eparchia è stata fondata nel 1948 con il nome di eparchia di Łódź e Breslavia, nome mantenuto fino al 1951, quando l'organizzazione dell'eparchia è stata ripensata, assumendo il nome e l'assetto attuale. L'eparchia è la più grande diocesi ortodossa presente in Polonia per estensione ma anche quella che conta il minor numero di parrocchie, raggreuppate in tre decanati: Lodz, Cracovia e Bydgoszcz.[1]

NoteModifica

  1. ^ Informazioni sull'eparchia, su sosnowiec.cerkiew.pl. URL consultato il 19 febbraio 2014 (archiviato dall'url originale il 26 febbraio 2014).

Voci correlateModifica

Collegamenti esterniModifica