Apri il menu principale

Episodi di Archer (terza stagione)

lista di episodi della terza stagione

1leftarrow blue.svgVoce principale: Archer (serie animata).

Archer 2009 logo.svg

La terza stagione della serie animata Archer, composta da 13 episodi, è andata in onda sul canale televisivo FX, dal 15 settembre 2011[1] al 22 marzo 2012.

In Italia la stagione è stata resa interamente disponibile il 15 novembre 2015, dal sevizio di video on demand Netflix[2].

Codice di produzione Titolo originale Titolo italiano Prima TV USA Pubblicazione Italia
1 XAR03001 Heart of Archness: Part I Cuore di Archer: Parte 1 15 settembre 2011 15 novembre 2015
2 XAR03002 Heart of Archness: Part II Cuore di Archer: Parte 2 22 settembre 2011
3 XAR03003 Heart of Archness: Part III Cuore di Archer: Parte 3 29 settembre 2011
4 XAR03005 The Man from Jupiter L'uomo di Jupiter 19 gennaio 2012
5 XAR03006 El Contador El Contador 26 gennaio 2012
6 XAR03007 The Limited Assalto al treno 2 febbraio 2012
7 XAR03008 Drift Problem Drifting 9 febbraio 2012
8 XAR03004 Lo Scandalo Lo scandalo 16 febbraio 2012
9 XAR03010 Bloody Ferlin Maledetta Ferlin 23 febbraio 2012
10 XAR03009 Crossing Over Diserzione 1 marzo 2012
11 XAR03011 Skin Game Questione di pelle 8 marzo 2012
12 XAR03012 Space Race: Part I Gara spaziale: Parte 1 15 marzo 2012
13 XAR03013 Space Race: Part II Gara spaziale: Parte 2 22 marzo 2012

Cuore di Archer: Parte 1Modifica

  • Titolo originale: Heart of Archness: Part I
  • Diretto da: Adam Reed (non accreditato)
  • Scritto da: Adam Reed

TramaModifica

Malory assume un avventuriero di nome Rip Riley per trovare Archer che è scomparso, dopo che la sua promessa sposa, Katya Kasanova, si è sacrificata per salvarlo il giorno delle nozze. Rip lo trova su un'isola tropicale, ma Archer non ha alcuna voglia di tornare all'ISIS.

Cuore di Archer: Parte 2Modifica

 
Lana e Ray.
  • Titolo originale: Heart of Archness: Part II
  • Diretto da: Adam Reed (non accreditato)
  • Scritto da: Adam Reed

TramaModifica

Dopo essere stato catturato dai pirati e aver successivamente ucciso il loro capo, Archer viene nominato il nuovo re, venendo aiutato dal suo primo ufficiale Noah, un ragazzo in grado di parlare la lingua dei pirati. Nel frattempo i suoi colleghi dell'ISIS fanno di tutto per rintracciare lui e Rip.

Cuore di Archer: Parte 3Modifica

  • Titolo originale: Heart of Archness: Part III
  • Diretto da: Adam Reed (non accreditato)
  • Scritto da: Adam Reed

TramaModifica

Archer, Rip, Lana e Ray cercano di fuggire dall'isola, dopo essere stati tutti catturati. Nel frattempo Cyril si rende conto di aver nascosto tutti i soldi dell'agenzia mentre era ubriaco e deve trovare al più presto un sistema per recuperarli.

L'uomo di JupiterModifica

  • Titolo originale: The Man from Jupiter
  • Diretto da: Adam Reed (non accreditato)
  • Scritto da: Adam Reed

TramaModifica

Archer è felice di incontrare il suo idolo di sempre Burt Reynolds, solo per scoprire poi che Burt sta uscendo con sua madre Malory.

  • Guest star: Burt Reynolds (se stesso).
  • Ascolti USA: telespettatori 1.309.000[6].

El ContadorModifica

  • Titolo originale: El Contador
  • Diretto da: Adam Reed (non accreditato)
  • Scritto da: Tesha Kondrat e Adam Reed

TramaModifica

Malory promuove Cyril ad agente sul campo e lo manda in missione con Archer e Lana per catturare un signore della droga. Nel mentre, in ufficio, Malory istituisce una rigorosa politica antidroga per i suoi dipendenti, costringendo Pam, Cheryl e Ray a utilizzare una tisana depurativa del dottor Krieger, per poter superare il test.

Assalto al trenoModifica

  • Titolo originale: The Limited
  • Diretto da: Adam Reed (non accreditato)
  • Scritto da: Adam Reed

TramaModifica

L'ISIS aiuta la polizia a cavallo canadese, portando con sé un pericoloso terrorista, su un treno ad alta velocità. Il terrorista riesce però a fuggire, dopo che Cyril lo lascia da solo. Gli agenti perciò devono perlustrare tutto il treno per trovarlo, mentre Archer è più interessato alla ricerca di Babou, l'ocelot domestico di Cheryl/Carol.

DriftingModifica

  • Titolo originale: Drift Problem
  • Diretto da: Adam Reed (non accreditato)
  • Scritto da: Adam Reed

TramaModifica

Dopo che l'auto spia regalatagli per il suo compleanno gli viene rubata, Archer, per ritrovarla, decide di entrare nel mondo del drifting, dove Pam gareggia, gestito dalla Yakuza.

  • Guest star: George Takei (Mr. Moto).
  • Ascolti USA: telespettatori 1.222.000[9].

Lo scandaloModifica

  • Titolo originale: Lo Scandalo
  • Diretto da: Adam Reed (non accreditato)
  • Scritto da: Adam Reed

TramaModifica

Malory sostiene di essere stato incastrata per l'omicidio del suo amante di lunga data, il primo ministro italiano, e la squadra deve aiutarla velocemente a coprire l'omicidio e a nascondere il cadavere.

  • Ascolti USA: telespettatori 1.200.000[10].

Maledetta FerlinModifica

  • Titolo originale: Bloody Ferlin
  • Diretto da: Adam Reed (non accreditato)
  • Scritto da: Adam Reed

TramaModifica

Archer e Lana scoprono che Ray stava fingendo di essere paralizzato e lo sorprendono a rubare armi all'ISIS. Ray spiega loro il motivo e decide di partire insieme ad Archer per aiutare il fratello spacciatore e sua moglie, portando con sè anche Cheryl perché finga di essere sua moglie.

DiserzioneModifica

  • Titolo originale: Crossing Over
  • Diretto da: Adam Reed (non accreditato)
  • Scritto da: Adam Reed

TramaModifica

Quando Barry diventa il nuovo capo del KGB, Jakov decide di disertare e di fuggire negli Stati Uniti, sotto la protezione dell'ISIS. Nel mentre Archer inizia una relazione con una donna che gli dà "il miglior sesso della sua vita": Pam.

  • Ascolti USA: telespettatori 1.068.000[12].

Questione di pelleModifica

TramaModifica

Krieger resuscita Katya, trasformandola in un cyborg, lasciando Archer turbato per la sua doppia natura. Intanto Barry torna per vendicarsi di Archer.

  • Guest star: Ona Grauer (Katya Kazanova).
  • Ascolti USA: telespettatori 1.038.000[13].

Gara spaziale: Parte 1Modifica

  • Titolo originale: Space Race: Part I
  • Diretto da: Adam Reed (non accreditato)
  • Scritto da: Adam Reed

TramaModifica

La squadra, priva di una degna preparazione, deve partire di tutta fretta in missione per lo spazio, per fermare un tentativo di ammutinamento nella Stazione Spaziale Internazionale Horizon.

  • Guest star: Bryan Cranston (comandante Tony Drake).
  • Ascolti USA: telespettatori 1.157.000[14].

Gara spaziale: Parte 2Modifica

  • Titolo originale: Space Race: Part II
  • Diretto da: Adam Reed (non accreditato)
  • Scritto da: Adam Reed

TramaModifica

Archer e la squadra devono riuscire a scappare dall'Horizon, dopo aver scoperto chi sono i veri ammutinati e i loschi piani del comandante Drake.

  • Guest star: Bryan Cranston (comandante Tony Drake).
  • Ascolti USA: telespettatori 1.326.000[15].

NoteModifica

  1. ^ (EN) Todd VanDerWerff, Adam Reed walks us through Archer's third season (Part 1 of 3), su The AV Club, 24 aprile 2012. URL consultato il 14 dicembre 2018.
  2. ^ Archer - Stagione 3, su Movieplayer. URL consultato il 14 dicembre 2018.
  3. ^ (EN) Bill Gorman, Thursday Cable: 'Jersey Shore' Slips; 'Sunny,' 'Archer' Premieres; 'Beyond Scared Straight,' 'LA Ink' Finales & More, su TV by the Numbers, 16 settembre 2011. URL consultato il 14 dicembre 2018.
  4. ^ (EN) Robert Seidman, Thursday Cable: 'Jersey Shore' Slips; 'It's Always Sunny,' 'Archer' Dip' & More, su TV by the Numbers, 23 settembre 2011. URL consultato il 14 dicembre 2018.
  5. ^ (EN) Bill Gorman, Thursday Cable: 'Jersey Shore' Bounces Back; 'It's Always Sunny,' 'Archer' Rise, 'Project Runway' & More, su TV by the Numbers, 30 settembre 2011. URL consultato il 14 dicembre 2018.
  6. ^ (EN) Bill Gorman, Thursday Cable Ratings: 'Jersey Shore' Drops, Still > 10pm Broadcast + 'Archer,' 'Beyond Scared Straight,' 'Unsupervised' & More, su TV by the Numbers, 20 gennaio 2012. URL consultato il 14 dicembre 2018.
  7. ^ (EN) Bill Gorman, Thursday Cable Ratings: ‘Jersey Shore’ Rises + ‘Archer,’ ‘Project Runway,’ ‘Impractical Jokers’ & More, su TV by the Numbers, 27 gennaio 2012. URL consultato il 14 dicembre 2018.
  8. ^ (EN) Bill Gorman, Thursday Cable Ratings: 'Jersey Shore' Slides + 'Archer,' 'Project Runway,' 'Impractical Jokers,' 'I Just Want My Pants Back' & More, su TV by the Numbers, 3 febbraio 2012. URL consultato il 14 dicembre 2018 (archiviato dall'url originale il 16 agosto 2012).
  9. ^ (EN) Robert Seidman, Thursday Cable Ratings: "Jersey Shore’s" Slide Continues + ‘Swamp People,’ ‘Archer,’ ‘Project Runway,’ ‘Mudcats’ & More, su TV by the Numbers, 10 febbraio 2012. URL consultato il 14 dicembre 2018 (archiviato dall'url originale il 13 febbraio 2012).
  10. ^ (EN) Amanda Kondolojy, Thursday Cable Ratings: ‘Jersey Shore’ Slide Continues + ‘Swamp People,’ ‘Archer,’ ‘I Just Want My Pants,’ ‘Mudcats’ & More, su TV by the Numbers, 17 febbraio 2012. URL consultato il 14 dicembre 2018 (archiviato dall'url originale il 9 settembre 2012).
  11. ^ (EN) Sara Bibel, Thursday Cable Ratings: 'Jersey Shore,' 'Swamp People,' Linsanity vs. LeBron & More, su TV by the Numbers, 24 febbraio 2012. URL consultato il 14 dicembre 2018 (archiviato dall'url originale il 9 settembre 2012).
  12. ^ (EN) Amanda Kondolojy, Thursday Cable Ratings: 'Jersey Shore' Reigns Supreme, 'Swamp People', 'Mudcats' and Basketball All Runners Up, su TV by the Numbers, 2 marzo 2012. URL consultato il 14 dicembre 2018.
  13. ^ (EN) Sara Bibel, Thursday Cable Ratings:'Jersey Shore' Wins Night Over 'Swamp People,' 'Mudcats' & 'I Just Want My Pants Back', su TV by the Numbers, 9 marzo 2012. URL consultato il 14 dicembre 2018.
  14. ^ (EN) Amanda Kondolojy, Thursday Cable Ratings: 'Jersey Shore', 'Swamp People', 'Mudcats' + NCAA Basketball, su TV by the Numbers, 16 marzo 2012. URL consultato il 14 dicembre 2018.
  15. ^ (EN) Sara Bibel, Thursday Cable Ratings: 'Jersey Shore Reunion' Tops Night, 'Archer' & 'Project Runway All Stars' Finales, 'Swamp People,' 'I Just Want My Pants Back' & More, su TV by the Numbers, 23 marzo 2012. URL consultato il 14 dicembre 2018.

Collegamenti esterniModifica