Apri il menu principale

Episodi di Maledetti scarafaggi (prima stagione)

lista di episodi della prima stagione

1leftarrow blue.svgVoce principale: Maledetti scarafaggi.

La prima stagione di Maledetti scarafaggi è andata in onda in Francia su NTV dal 6 settembre 1998 all'11 febbraio 1999. In Italia è andata in onda per la prima volta su Italia 1 tra il 2000 e il 2002.

Nel 2015 viene trasmessa su K2 e Frisbee col titolo Oggy e i maledetti scarafaggi per la prima volta con la sigla originale (in quanto veniva adattata con una sigla italiana per le prime visioni) ed in lingua inglese.

EpisodiModifica

Ep Titolo Titolo in francese Titolo in inglese (Titolo di K2 e Frisbee)
0 0 Pilota Pilote Pilot
1 1 Cioccolato amaro Chocolat amer Bitter Chocolate
2 Patatine fritte Les frites French Fries
3 Missione Oggy Mission Oggy Mission Oggy
2 4 Tutto sotto controllo Coup de cafard It's All Under Control
5 Molto rumore per nulla Tchao tympan It's Been a Hard Day's Noise
6 Il paziente Le Patient The Patient
3 7 Il buongiorno si vede dal mattino Rythmes et Bleus Shake Oggy Shake
8 C'è chi scende e c'è chi sale Plus dure sera la chute The Rise and the Fall
9 Com'è piccolo il Mondo Petit, petit, petit It's a Small World
4 10 Buon compleanno Joyeux Anniversaire Happy Birthday
11 Metamorfosi La Métamorphose Metamorphosis
12 Gelosia Jalousie Jealousy
5 13 Venerdì 13 Vendredi 13 Wrong Side of the Bed
14 Il denaro non fa la felicità Sois zen avec l'oseille Go Slow With Your Dough
15 Dente per dente Dent de lait Tooth Good to be True
6 16 Assalto al treno Une vie duraille One Track Life
17 Scontro fra titani Grignotator Mouseagator
18 La dolce attesa 37°2 toute la journée Nine Months and Counting
7 19 L'esame di guida Soigne ton code A Tip for the Road
20 L'intruso Cherchez l'intrus The Outsider
21 La bambola Jolie Poupée Baby Doll
8 22 Solo come un gatto La Solitude So Lonely
23 Oggy e gli scarafaggi giganti Oggy et les Cafards géants Oggy and the Giant Roaches
24 I cuccioli Oggy et les Bébés Oggy and the Babies
9 25 Un giorno da cani Comme des chiens A Dog Day Afternoon
26 Oggy va a pesca Jeux de carpes Fishing Frolic
27 Volare, che passione! Rock'n'roll Altitude Rock 'n Roll Altitude
10 28 Cime tempestose La Tête et les Muscles It's a Long Way Down
29 Una serata storta Un dîner en ville Oggy's Night Out
30 La dieta Le Régime d'Oggy Oggy's Diet
11 31 La macchina del tempo Voyage dans le temps The Time Machine
32 Occupato! Occupé Occupied
33 Affittasi Maison à louer House for Rent
12 34 Il biglietto della lotteria Le Ticket de loto The Lottery Ticket
35 L'esca va a pesca L'appât se rebiffe The Bait Bites Back
36 Yogurt con sorpresa Globulopolis Globulopolis
13 37 Scarafaggi spaziali Les Cafards de l'espace Space Roaches
38 Abissi Le Caillou qui voulait nager Deep End
39 Il singhiozzo Aux secousses ! The Hiccup
14 40 Quando si ha cervello... Remue-méninges Toy's R Oggy
41 Il compleanno della nonna Mamie Jubile Granny's Day
42 Vita da lumache Coquilles en stock Oggy goes Snailing
15 43 La trappola Kit en tas Cat Kit
44 Il documentario Micro-craignos Docu-mentally
45 Il dittatore Le Dictateur The Dictator
16 46 Super scarafaggi Super Cafard Oggy vs. Super Roach
47 La nuvola dispettosa Canicule Heatwave
48 Il sentiero dei ricordi Souvenirs, souvenirs Memory Lane
17 49 Luna Park Tremblez manèges The Carnival's in Town
50 Lavori in corso Attention travaux Beware Of Destruction
51 Oggy e il flauto magico C'est pas du pipeau Oggy and the Magic Flute
18 52 Uccello del malaugurio Chasse toujours, tu m'intéresses A Bird of Ill Omen
53 L'anatra La Révolte des canards Duck Soup
54 Chi vince piglia tutto Qui perd gagne Winner Takes All
19 55 Il cacciatore di fantasmi Oggy contre les fantômes The Ghost Hunter
56 La palla magica Balle au but Bugball
57 Gli allegri campeggiatori Les Joies du plein air Happy Campers
20 58 Il salvadanaio La Tirelire The Piggy Bank
59 Il clone di Oggy Le Clone d'Oggy Oggy's Clone
60 Una tregua per Natale La Trêve de Noël A Truce for Christmas
21 61 Ossessionato dalla TV Complètement accro TV Obsession
62 La grande corsa À toute berzingue Race to the Finish
63 I mostri della Laguna di Fango La Nuit du Grime Monster from the Mud Lagoon
22 64 Il giardino degli orrori Le Jardin des supplices The Garden of Horrors
65 In trappola Pris au piège Caught in a Trap
66 Una Domenica bestiale Tout le charme d'un week end Blue Sunday
23 67 Il piccolo chimico La Multiplication des cancrelats Cloning Around
68 Tre desideri Les Trois Vœux 3 Wishes and You're Out
69 Viaggio virtuale Voyage virtuel Virtual Voyage
24 70 L'abominevole Tarma delle Nevi Mite des neiges The Abominable Snow Moth
71 Il gatto del vicino Le Chat de la voisine The Neighbor's Cat
72 Luna di miele Lune de miel Honeymoon
25 73 La mongolfiera Zig zags pour deux zigues Loony Balloons
74 Oggy e la scopa magica Balai à réactions Oggy and the Magic Broom
75 Tipi da spiaggia Sandwich au sable Beachcombers
26 76 Pronto soccorso Urgences Emergency Room
77 Oggy e le statue Vieilles Canailles Oggy Van Winkle
78 Una serata all'Opera Première à l'Opéra A Night at the Opera

Trame episodiModifica

Cioccolato amaroModifica

Dopo aver ricevuto per posta una scatola di cioccolatini, Oggy tenta in tutti i modi di proteggerla dai cattivi e golosi scarafaggi che infestano la sua casa: Joey, Marky e Dee Dee. Il povero gatto si dovrà far aiutare dall'amico Jack per riprendersi il cioccolato rubato dal gruppo d'insetti. Alla fine dell'episodio, gli scarafaggi gli offrono l'ultimo cioccolatino rimasto, nel quale però hanno inserito una piccola (ma potente) bomba ad orologeria. Nella scena finale, Oggy esplode e i tre scarafaggi si mettono a sghignazzare.

  • Curiosità: Se si nota con attenzione, in alto a sinistra, in una scena è possibile notare un quadro del soggiorno di Oggy ritraente Vulcano, Pacciugo, Panzerotto, Squizzo e Stereo, protagonisti di Space Goofs travestiti a tema western.
  • In un'altra scena dell'episodio appare inoltre un quadro raffigurante Panzerotto della serie Space Goofs.

Patatine fritteModifica

Oggy un giorno decise di cucinare delle patatine fritte servendosi di un libro di cucina francese, ma gli scarafaggi tenteranno di rubagliele e mangiarsele.

Missione OggyModifica

Mentre Oggy era andato a fare la spesa, a casa sua gli scarafaggi iniziano a combinare un disastro mangiando tutto quello che c'era nel frigorifero di Oggy mentre guardano la TV. Successivamente Dee Dee cade in un barattolo finendo per incastrarsi dentro. Quando Oggy rientra in casa sua vedendo il disastro provocato dagli scarafaggi, inizia ad inseguire Dee Dee (dato che era davanti ad Oggy). Quando Oggy riesce ad prendere Dee Dee, lo rinchiude nel frigorifero e successivamente mette un impianto di sicurezza nella cucina per evitare che gli scarafaggi tornassero a mangiare e così, Joey e Marky dovranno compiere una missione per salvare il loro amico.

Tutto sotto controlloModifica

Mentre Jack riposava sull'amaca, il suo russare svegliò Joey, che stava dormendo anche lui su uno degli alberi che sostenevano l'amaca. Joey decise quindi di vendicarsi entrando nel cervello di Jack con Marky e Dee Dee.

Molto rumore per nullaModifica

Oggy cerca di ascoltare della musica ad audio breve in santa pace, ma viene disturbato dagli scarafaggi.

Il pazienteModifica

Durante uno scontro con gli scarafaggi, Jack finisce per ammalarsi cadendo in una piscina ghiacciata. Il povero gatto sarà costretto a subire senza reazioni le malefatte dei tre insetti, i quali manomettono le medicine che Oggy da all'amico. Alla fine Jack ricadrà in piscina, ma questa volta con Joey, Marky e Dee Dee.

Il buongiorno si vede dal mattinoModifica

Oggy si accorge che deve pulire la casa, così appena Jack vede l'amico pulire, lo aiuta mettendo i panni in lavatrice. Successivamente, quando Oggy prepara il caffè arrivano gli scarafaggi mettendo l'intero contenuto di un grosso sacco pieno di chicchi di caffè: così Oggy incomincia a fare le pulizie velocemente.

C'è chi scende e c'è chi saleModifica

Oggy e Jack decidono di costruire un grattacielo di nome "Paradise" (che tradotto vuol dire "Paradiso"), soltanto che Oggy ha paura a salirci dato che soffre di vertigini, poi gli scarafaggi decidono di sabotare il cantiere. L'episodio si conclude con gli scarafaggi che fanno cadere il grattacielo con l'esplosivo anche se cadrà sopra a loro.

Com'è piccolo il mondoModifica

Oggy decide di mettere un luchetto al frigorifero per evitare che gli scarafaggi gli rubino il cibo, ma gli scarafaggi riescono a rubare la chiave del lucchetto, e così Oggy decide di "fotocopiarsi" nella fotocopiatrice per ridursi alle dimensioni degli scarafaggi e recuperare la chiave.

Buon compleannoModifica

È il compleanno di Oggy e insieme a Jack sta facendo le decorazioni, così gli scarafaggi decidono di evitare di mettere le decorazioni ad Oggy anche se mentre lo fanno continuano a rischiare di distruggere una grossa piramide fatta con i bicchieri da Jack e così comincerà ad accusare Oggy e quindi, dopo averlo sgridato tanto, Oggy piange e comincia a tentare il suicidio, anche se non ci riesce per via dei salvataggi continui di Jack. Alla fine il povero gatto decide di farsi sbranare da un leone, ma anche stavolta viene salvato da Jack, del quale capisce quanto in realtà gli voglia bene. Jack frattanto viene aggredito dal leone e, dopo essere tornato a casa, decide anch'egli di tentare il suicidio inutilmente dopo che Oggy gli ha rotto tutti i bicchieri.

  • Curiosità: Quando Oggy pensa tristemente che Jack non gli voglia più bene, ricorda l'episodio de I Simpson "Homer in the night" quando Homer pensa che la sua famiglia non gli voglia più bene.

MetamorfosiModifica

Mentre Oggy mangiava dei cioccolatini a letto, gli scarafaggi sostituirono un cioccolatino con uno verde fluorescente che Oggy mangiò senza accorgesene;la mattina si accorse di essere diventato uno scarafaggio e iniziò a comportarsi come uno scarafaggio. Alla fine, Oggy sputerà il cioccolatino che poi finirà per essere mangiato da Jack che diventerà anch'esso uno scarafaggio e così Oggy, non riconoscendolo, lo caccerà di casa.

GelosiaModifica

Oggy invita in casa la sua nuova fidanzata per una cena a lume di candela, ma non s'immagina che in realtà la giovane rivolge la sua attenzione soprattutto a Marky. Così, preso da un attacco di gelosia, decide di smetterla di arrabbiarsi con Marky e lascia la donna.

Venerdì 13Modifica

Mentre cambia il giorno sul calendario, Oggy si accorge che è venerdì 13 ed essendo molto superstizioso comincia a vedere presagi di sventura dappertutto; approfittando della confusione di Oggy gli scarafaggi cominciano a fargli degli scherzi. L'episodio si conclude con Oggy che, essendo caduto in un barattolo di vernice diventa nero, cominciando a tagliare la strada a Joey, Marky e Dee Dee e provocando incidenti catastrofici.

Il denaro non fa la felicitàModifica

Oggy nota Jack nascondere sotto il tappeto del salotto una strana valigetta, al cui interno scopre vi sono moltissime banconote. Impazzito e non trovando un nascondiglio per la misteriosa fortuna (soprattutto per colpa degli scarafaggi), Oggy distruggerà a fucilate la valigia e i soldi senza tuttavia sapere che essi servivano a Jack per pagarli ad un esattore delle tasse. L'episodio si conclude con Jack che da a Oggy la stessa razione di botte ricevute dall'esattore.

Dente per denteModifica

Per colpa degli scarafaggi, ad Oggy cadde un dente e poi lo mette sotto il cuscino, successivamente il giorno dopo al posto del dente trova 1€ e appena Joey lo vede crede che si tratti di una magia e comincia a mettere i suoi denti sotto il cuscino di Oggy.

Assalto al trenoModifica

Oggy decide di tirare fuori il suo vecchio treno giocattolo per farsi dare retta a Jack che sta giocando con un videogioco, anche se poi gli scarafaggi utilizzeranno il trenino per trasportare il cibo che c'era dentro il frigorifero di Oggy.

Scontro fra titaniModifica

Oggy riceve per posta un nuovo tagliaerba automatico, e mentre appunto tagliava l'erba uccise quasi anche gli scarafaggi e così per vendicarsi decidono di costruire un robot che possa distruggere tutto quello che incontra.

La dolce attesaModifica

Mentre Oggy sta dormendo, gli scarafaggi gonfiano dell'elio dentro la pancia di Oggy e così quando si sveglia pensa di essere incinto.

L'esame di guidaModifica

Oggy decide di fare l'esame di guida e gli scarafaggi disturberanno Oggy distruggendo tutta la città anche se poi l'istruttore approverà l'esame dato che è cieco.

L'intrusoModifica

Un giorno un topo si trasferisce nella casa di Oggy e lui si spaventa dato che ha paura dei topi e il topo inizia a rubare il cibo che stanno rubando gli scarafaggi dal frigorifero.

La bambolaModifica

Oggy decide di giocare con la sua bambola e la sua casa delle bambole e appena Marky vede la bambola inizia a innamorarsene.

  • Curiosità: La casa delle bambole di Oggy (inclusi gli interni) sono uguali alla casa degli alieni della serie Space Goofs

Solo come un gattoModifica

Dopo una serie di scherzi provocati dagli scarafaggi, Oggy li intrappola dentro una lattina, anche se poi inizia a sentirne la mancanza.

Oggy e gli scarafaggi gigantiModifica

Gli scarafaggi tolgono le lenti dal binocolo di Jack e le mettono sugli occhi di Oggy e così gli fanno sembrare che siano giganti. Ma successivamente a Jack capiterà la stessa cosa.

I cuccioliModifica

Oggy e Jack trovano dei cuccioli di gatto davanti alla porta di Oggy e decidono di adottarli anche se continuano a fare gli scherzi a Jack. Alla fine si scoprirà che in realtà erano gli scarafaggi travestiti e Jack lo sapeva di già e così Oggy li caccerà fuori di casa con un calcio.

Un giorno da caniModifica

Mentre Oggy torna a casa con la spesa, si ritrova su un cagnolino e così decide di dagli un piccolo pollo arrosto e darlo al cagnolino e dopo gli lancia l'osso del pollo e mentre il cagnolino lo rincorre, Oggy entra subito in casa anche se poi il cagnolino aveva messo tanti ossi di altri cani dentro la casa di Oggy e così i cani danno la colpa ad Oggy e lo picchiano. Intanto a Joey viene in mente di utilizzare il cagnolino per avere tanti ossi da immergere nello Yogurt e mangiarseli. Alla fine arriva il suo padrone, un infermiere, che si riporta a casa l'animale.

Oggy va a pescaModifica

Oggy e Jack decidono di andare a pesca, anche se come al solito Dee Dee li seguirà rovinando la loro pesca. Delle carpe giganti si innamorano di Jack, riempendolo di baci e di affetto.

Volare, che passione!Modifica

Oggy e Jack vanno all'aeroporto per salire su un aereo, anche se Oggy ha paura di salirci dato che ha paura di volare e come sempre gli scarafaggi rovineranno il volo.

Cime tempestoseModifica

Oggy sta cercando di rimettere un libro nella sua altissima libreria e gli scarafaggi rischiano di farlo cadere mentre Jack sta cercando di scalare una montagna.

Una serata stortaModifica

Oggy e Jack decidono di andare a mangiare fuori, anche se come sempre, gli scarafaggi mangeranno tutto il cibo del ristorante.

La dietaModifica

Oggy mangia così tanti pop-corn che non riesce neanche più a salire le scale e così decide di fare una dieta.

La macchina del tempoModifica

Per colpa degli scarafaggi (ma anche per Jack), Oggy viene schiacciato da un armadio, quindi Jack decide di costruire una macchina del tempo per evitare che accada, ma alla fine comprenderà che tutto il lavoro che ha fatto non è servito a nulla: difatti tutto il tafferuglio che ha portato Oggy ad essere schiacciato è nato dalla misteriosa consumazione di una torta cucinata da Jack. Questi pensava che l'avessero mangiata gli scarafaggi, ma alla fine scopre che è stato Oggy stesso e lo punisce spedendolo nella Preistoria.

Occupato!Modifica

In una giornata calda, Oggy beve così tanta acqua da dovere andare per necessità in bagno, anche se la porta era chiusa a chiave dato che gli scarafaggi stavano giocando dentro il water e così gli scarafaggi cercheranno di non farlo entrare.

AffittasiModifica

Gli scarafaggi trovarono davanti alla TV un pollo arrosto anche se mentre lo stavano mangiando vennero scacciati dato che Oggy si nascondeva all'interno. Così, per vendicarsi, gli scarafaggi decisero di mettere davanti alla casa di Oggy un cartello con scritto maison à louer (che tradotto vuol dire casa in affitto). Successivamente davanti alla porta di Oggy si presentò un boscaiolo che dopo aver visto la casa e aver pagato Oggy, lo cacciò fuori con un calcio e così decise di mettere un altro cartello con scritto maison à louer davanti a casa sua. Così arrivò un lottatore di sumo che fece al boscaiolo la stessa cosa che il boscaiolo aveva fatto a Oggy anche se questa volta cacciò fuori di casa anche gli scarafaggi e così Oggy rientro in casa sua anche se si era dimenticato del lottatore è così, appena il lottatore vide Oggy nel suo letto iniziò a distruggere la casa e dopo averla distrutta se ne andò rotolando lasciando distrutta la casa di Oggy.

Il biglietto della lotteriaModifica

Oggy e Jack videro che non c'era più niente dentro il frigo poi Oggy trovò per terra un piccolo biscotto, anche se poi lo mangerà solo Jack e così per avere di più decisero di vedere dentro il salvadanaio e trovarono solo 1 $ e con quel soldo decisero di comprare un biglietto della lotteria e poi in TV si accorsero che il biglietto aveva il numero vincente dato che in TV è uscito il numero 10 e sul biglietto c'era proprio quel numero anche se poi lo ruberanno gli scarafaggi per usarlo come carta igienica. alla fine si vedrà che gli scarafaggi in realtà l'hanno preso per ottenere il premio anche se poi invece di vincere del premio in denaro, hanno vinto un tapis roulant e così Joey e Marky inseguiranno Dee Dee dato che è stato lui quello che cercava di prendere il biglietto.

  • Curiosità: In questo episodio appare per la prima volta Bob il cane, vicino di casa di Oggy, che apparirà anche in episodi successivi di tutte e sei le stagioni.
  • Per sostituire il biglietto, Dee Dee ha inviato a Jack foto del gatto verde nudo.

L'esca va a pescaModifica

Oggy e Jack decidono di andare a pesca e mentre stavano prendendo l'occorrente, Oggy decide di provare la sua canna da pesca anche se poi gli scarafaggi gli rideranno e così Oggy continua a cercare di prendere Oggy con la canna da pesca anche se continua a prendere cose sbagliate come un poliziotto e un carico di benzina poi gli scarafaggi si accorgeranno che l'esca e riuscita a uscire dal barattolo e poi intrappolerà gli scarafaggi dentro il barattolo e sparerà con un bazooka all'occorrente che serviva per andare a pesca e appena Jack si accorse di quello che era successo, penso che fosse di Oggy la colpa e incominciò a sparagli con il bazooka ma facendo così fini per distruggere la casa di Oggy e appena distrutta a Jack suonò il telefono e appena rispose si accorse che il suo monster truck è stato rubato dall'esca che stava guidando dato che e stata la stessa esca a telefonare a Jack per distrarlo. Nella scena finale si vedrà l'esca pescare utilizzando come esca gli scarafaggi.

Yogurt con sorpresaModifica

Oggy mangia per sbaglio uno yogurt con all'interno Dee Dee e così Dee Dee dovrà trovare un modo per uscire dal corpo di Oggy. Dopo essere uscito, sarà Jack a mangiare per sbaglio Dee Dee ma anche Joey e Marky.

Scarafaggi spazialiModifica

Durante il loro assalto notturno al frigorifero di Oggy e Jack, gli scarafaggi vedono atterrare proprio dalla porta del frigo aperta un'astronave a forma di banana sul cesto della frutta. Durante la fuga, si spiaccicciano in un'anta della cucina. Dall'astronave escono scarafaggi venuti dallo spazio per studiare la Terra (e il suo cibo) molto simili a Joey, Marky e Dee Dee, che trasformano Jack in un gorilla (poi in un cactus, dato che gli stava distruggendo l'astronave pensando fosse una banana vera) e Oggy in un annaffiatoio usando la loro speciale pistola. Faranno amicizia con le loro versioni terrestri, con cui scambieranno per un barattolo dei loro amati sottaceti, la pistola trasformante. Infine partiranno lasciando però i due gatti raggizzati.

AbissiModifica

Oggy scopre che gli puzzano le ascelle e così decide di fare un bagno con il livello dell'acqua basso e il salvagente, quindi gli scarafaggi sgonfiano il suo salvagente e alzano il livello dell'acqua e così Oggy rischia di annegare visto che non sa nuotare e dopo che Jack ha visto tutto, decide di far fare ad Oggy lezioni di nuoto.

Il singhiozzoModifica

Ad Oggy viene all'improvviso un colpo di singhiozzo e così decide di rivolgelri a un dottore che cura il singhiozzo, mentre gli scarafaggi rubano tutto il cibo nel frigorifero di Oggy.

Quando si ha cervello...Modifica

In una giornata d'inverno, Oggy decide di costruire un pupazzo di neve, ma gli scarafaggi rovinano il suo pupazzo e così Oggy decide di giocare con i suoi vecchi giochi, successivamente gli scarafaggi regalano ad Oggy un orologio a cucù che invece di far uscire l'uccellino a cucù fa uscire un guantone da pugilato che fa uscire il cervello di Jack dalla sua sede e quindi gli scarafaggi iniziano a giocare con il cervello di Jack.

Il compleanno della nonnaModifica

È il compleanno della nonna di Oggy e suo nipote decide di regalarle i tre scarafaggi, che però dovrà prenderli da sola. Con l'aiuto di Oggy, la nonna riesce a prendere Joey e Marky, mentre dovrà cercare di prendere anche Dee Dee.

Vita da lumacheModifica

Oggy trova una lumaca nel giardino di casa sua e decide di adottarla, col passare del tempo Oggy matura un certo interesse per le lumache e decide di adottarne altre, anche se gli scarafaggi non sopportano le lumache di Oggy, quindi Joey decide di chamare Jack e appena arrivato, cucina tutte le lumache di Oggy, quindi Oggy punisce Jack spedendolo a Parigi.

La trappolaModifica

Mente gli scarafaggi rubavano il cibo dal frigorifero di Oggy, Jack entra in casa di Oggy facendoli vedere una trappola per sterminare gli scarafaggi, anche se Jack non riesce a montarla e quindi ha bisogno del silenzio assoluto per riuscire a montarla, quindi gli scarafaggi cercheranno di fare più rumore possibile per deconcentrare Jack.

Il documentarioModifica

Oggy riceve per posta una telecamera con la quale tormenta in continuazione gli scarafaggi registrandoli. Joey, Marky e Dee Dee tentano in ogni modo di liberarsi di lui, ma questi finisce per registrarli facendoli mangiare da un ragno. Usciti dalla pancia dell'insetto, gli scarafaggi decidono di vendicarsi rubando la videocassetta contenente le registrazioni. Inizia così una battaglia a colpi di sosta tra Oggy, Marky e Dee Dee, mentre Joey li registra. Alla fine Oggy sviene non appena vede Dee Dee togliere tutto il nastro della videocassetta lasciando agli scarafaggi la possibilità di registrarsi mentre tormentano Oggy e di mandare il video ad una rete televisiva. Di seguito, quando il video va in onda, Oggy diviene lo zimbello della città. Così decide di scappare con un aereo, ma sarà deriso dai passeggeri in quanto nell'aereo era presente una televisione.

Il dittatoreModifica

Dopo aver aiutato con successo Oggy a catturare gli scarafaggi, Jack inizia a credersi molto importante, iniziando ad imporsi molto sulla casa di Oggy al tal punto da divenire proprietario della dimora con la forza. Oggy dovrà perciò trovare alleanza con gli scarafaggi per fermare le manie di Jack e alla fine, dopo averlo rinchiuso in cella, lo obbliga a distruggere le numerose statue che lo raffigurano, mentre guarda la TV con gli scarafaggi.

Super scarafaggiModifica

Dee Dee viene elettrizzato da un fulmine e diventa super forte, così, rinchiude Oggy in una gabbia, successivamente Dee Dee comincia a tenersi tutto il cibo per sé e così Joey elabora un piano per far tornare Dee Dee normale, ma il piano non funziona, così Dee Dee intrappola Joey e Marky nella stessa gabbia di Oggy e la mette in giardino, successivamente anche Oggy, Joey e Marky vengono colpiti da un fulmine e diventano anche loro super forti, così Dee Dee combatte contro Joey e Marky, ma Oggy solleva la sua casa, la fa roteare su se stessa e spedisce gli scarafaggi in orbita.

La nuvola dispettosaModifica

Oggy e gli scarafaggi stanno prendendo il sole, anche se Oggy non vuole che si abbronzino anche gli scarafaggi e così gli schiaccia, così, per vendicarsi, Joey costruisce una "mini-mongolfiera" e gli scarafaggi fanno pensare ad Oggy che si tratti di una nuvola che vuole disturbare la sua abbronzatura.

Il sentiero dei ricordiModifica

Oggy trova in sofitta alcune lettere della sua vecchia fidanzata d'infanzia, così a Joey viene l'idea di chiamare Oggy, facendo finta che sia la sua vecchia fidanza che voglia un appuntamento alla casa di Oggy.

Luna ParkModifica

Oggy e Jack si accorgono che nella loro città e arrivato il Luna Park, così decidono di andarci, ma per colpa degli scarafaggi, rischieranno di farsi male o di essere picchiati da un grosso uomo.

Lavori in corsoModifica

Mentre Jack stava ristrutturando la casa di Oggy, gli scararafaggi rubano la vasca del calce e la utilizzano come piscina, poi ripresa subito da Jack, quindi, per vendicarsi, gli scarafaggi versano in una caraffa del calce e appena Jack lo beve, diventa immediatamente una statua.

Oggy e il flauto magicoModifica

Oggy vede in TV un programma televisivo di un fachiro che ipnotizza un serpente con il suo flauto, così decide di prendere il tubo di scarico dell'auto di Bob e di trasformarlo in un flauto, riesce a ipnotizzare Marky, solo che li fa pensare di essere un cane.

Uccello del malaugurioModifica

Un cacciatore miope scambia Oggy per il proprio tacchino e lo insegue in continuazione prendendolo a fucilate a causa di problemi di vista. Il povero gatto dovrà così scacciare l'uomo da casa sua senza farsi sparare, ma non ci riesce in quanto gli scarafaggi lo prendono in giro finendolo per farlo scoprire. Così quella notte, mentre il cacciatore dorme, Oggy decide di vendicarsi stendendolo con un martello, ricoprendolo di piume e chiamando tutti i cacciatori della città con la speranza che lo credano un tacchino. Sfortunatamente anche questi sono miopi e, scambiando Oggy per il tacchino, lo fucilano. Infuriato, Oggy inizia ad inseguire il vero tacchino per tutta la città sparandogli dietro.

L'anatraModifica

Jack e Oggy catturano un'anatra per cucinare con le arance, ma gli scarafaggi, più che per tormentarli che per aiutare l'anatra, cercheranno di liberarla con l'aiuto dello stormo (e ci riusciranno).

Chi vince piglia tuttoModifica

Gli scarafaggi rubano uno scacco proprio durante una partita tra Jack e Oggy facendo vincere quest'ultimo. Infuriato Jack decide di vendicarsi della perdita dividendo la casa in due parti tramite un muro e rubando tutti gli oggetti presenti nella parte dell'amico. Oggy cerca in ogni modo di fare pace con Jack, ma questi non gli crede e alla fine i due gatti finiranno per far esplodere con un missile la casa. Oggy e Jack scoprono in seguito all'esplosione l'ennesimo scherzo degli scarafaggi e decidono di punirli usandoli come scacchi.

Il cacciatore di fantasmiModifica

Oggy riesce finalmente ad uccidere gli scarafaggi con una padella, ma gli spiriti di questi continuano a tormentare all'infinito Oggy, quindi è costretto a fare un rito per far tornare vivi gli scarafaggi.

La palla magicaModifica

Oggy compra al negozio la "Super Baskett Ball", una palla che rimbalza molto in alto, anche se la palla continua a disturbare gli scarafaggi che rubano il cibo del frigorifero di Oggy.

Gli allegri campeggiatoriModifica

Oggy e Jack decidono di andare in campeggio, solo che Dee Dee gli ha seguiti, e successivamente trova un carciofo che gli fa venire le allucinazioni.

Il salvadanaioModifica

Oggy decide di tenere lontani gli scarafaggi dal frigorifero chiudendolo a chiave e mettendo essa in un salvadanaio. Quando però i maledetti insetti gli fanno bere una dinamite piccante (e chiudono le tubazioni dell'acqua), il povero gatto dovrà trovare un modo per distruggere il salvadanaio, riavere la chiave e bere le bevande in frigo facendo come al solito infuriare Bob.

Il clone di OggyModifica

Mentre Oggy e Jack giocano a bocce, gli scarafaggi decidono di utilizzare un costume da Oggy per scambiarsi con esso.

Una tregua per NataleModifica

Mentre Oggy stava facendo gli ultimi preparativi di Natale, gli scarafaggi lo disturbano, così decide di buttarli fuori di casa, ma successivamente li farà rientrare vedendoli congelare fuori. Intanto Jack aveva fatto un incidente con il suo Monster Truck per evitare di investire un cagnolino che stava attraversando la strada.

Ossessionato dalla TVModifica

Perdere un programma televisivo si dimostra uno di quei motivi che portano Oggy alla pazzia e proprio questo gli scarafaggi elaboreranno nel loro ennesimo scherzo.

In trappolaModifica

Oggy non riesce in tutti i modi ad allontanare dal frigorifero gli scarafaggi i quali disordinano la casa sporcandola di cibarie. Così il povero gatto decide di installare pericolose trappole dinanzi al frigo e alla fine, dopo intensi tentativi di riuscire a mangiare per l'ennesima volta, finiscono per far esplodere la casa di Oggy malgrado non appena entrano nel frigo finiscono per cadere in una trappola per topi messa da Oggy in caso di necessità. L'episodio si conclude con Oggy che vende gli scarafaggi ad un negozio di animali domestici e rientra sorridente nella sua nuova casa ricostruita.

Tre desideriModifica

Un beduino circola assetato nel deserto del Sahara con la speranza di trovare qualcosa da bere. Tuttavia si ritrova una vecchia lampada impolverata dalla quale, se pulita, ne esce fuori un genio che dona a chi ha strofinato l'oggetto tre desideri. Il beduino desidera diventare ricco, essere circondato dal denaro e avere delle belle ragazze che ballano per lui, ma si dimentica sfortunatamente di chiedere dell'acqua e, poiché i desideri sono esauriti, inizia ad inseguire il genio della lampada munito di scimitarra. Questa lite avrà breve durata quando il beduino trova un'oasi abbandonata, mentre il genio decide di nascondersi a casa di Oggy. Qui egli strofina la lampada, ma Jack insiste che vuole avere lui i desideri e cerca in tutti i modi di chiedere al genio di dare vita ad una donna fotografata in un manifesto pubblicitario di una compagnia di aspirapolvere. Anche qui gli scarafaggi lo metteranno come al solito nei guai facendogli desiderare molte volte di farsi picchiare da Bob. Quando finalmente la donna prende vita e dà uno schiaffo a Jack per averla scambiata per Bob e aggredita con del cosciotto di prosciutto, i desideri esauriscono, ma Jack inizia ad inseguire infuriato il genio per fargli riportare la donna del manifesto di nuovo alla realtà. Alla fine Jack finisce nel deserto del Sahara dove se la dovrà vedere con il beduino per aver tentato di conquistare le sue danzatrici, mentre la donna del manifesto comparsa nel terzo desiderio inizia con l'aspirapolvere a pulire la casa di Oggy.

Il gatto del vicinoModifica

Brutus, il gatto della nuova vicina di Oggy, è stufo di subire le sue continue angherie: difatti la donna crede sia una cane e gli chiede in continuazione di abbaiare. Così decide di fuggire mettendo al suo posto Oggy. Anche quest'ultimo dovrà tentare una via d'uscita dalle stupide maltrattazioni ma ogni piano sembra fallire. Così decide alla fine di farla finita una volta per tutte convincendo a martellate Brutus a tornare dalla sua padrona. Subito dopo dà anche una lezione agli scarafaggi (i quali lo avevano deriso o messo a volte nei guai) e colpendoli con il martello li convince ripetutamente a chiedergli i versi degli animali.

Luna di mieleModifica

Un'ape molto golosa di marmellata viene addomesticata da Oggy. Lei non sa di aver fatto colpo su Joey, che tenterà di conquistarla in tutti i modi, anche se Marky e Dee Dee non approvano il loro fidanzamento. Per questo prendono la povera ape a botte; lei, disorientata, perde la memoria e vola via, mentre il povero Joey si dispera.

La mongolfieraModifica

Jack arriva alla casa di Oggy con una scatola che contiene una mongolfiera radiotelecomandata. Allora vanno in giro con essa, ma Joey riesce a fermarla con un ventilatore, facendo cadere il telecomando della mongolfiera dalla mano di Jack ed entrando quindi in possesso di essa..

Oggy e la scopa magicaModifica

Uno stregone parcheggia la sua scopa magica all'interno della casa di Oggy, che viene scambiata per una sua scopa dal gatto. Tuttavia, appena Oggy la usa, essa pulisce la casa da cima a fondo e schiaccia gli scarafaggi (che stavano giocando a bocce), buttandoli anche nel cestino della spazzatura. A Joey viene allora l'idea di cavalcarla per andare contro Oggy..

  • Curiosità: In una scena, Oggy comanda alla scopa di portare un secchiello d'acqua. Questa scena è un chiaro riferimento ad una scena dell'Apprendista Stregone nel film Disney Fantasia.
    • Inoltre la scopa, durante il comando, assume anche lo stesso aspetto delle altre presenti nel film.

Tipi da spiaggiaModifica

Oggy va in spiaggia per divertirsi, ma gli scarafaggi riescono segretamente a seguirlo, provocando problemi nella spiaggia e mangiando i numerosi animalletti presenti.

Pronto soccorsoModifica

Oggy cade dalle scale mentre stava inseguendo gli scarafaggi e finisce all'ospedale. Tuttavia gli scarafaggi lo seguiranno e allora inizieranno a disturbare i pazienti e gli infermieri cercando di non venire presi da Jack.

Oggy e le statueModifica

Oggy trova sulla sua soffitta una pistola che immobilizza qualsiasi cosa e allora decide di utilizzarla per immobilizzare gli scarafaggi. Dopo esserci riuscito, gli scarafaggi rimangono immobilizzati (e utilizzati come gnomi da giardino) fino a che, molti anni dopo, l'effetto scompare per il "bisognino" di un cane e si ritrovano la casa di Oggy in rovina con esso e Jack vecchi.

Una serata all'operaModifica

Jack comincia a cantare nel teatro dell'Opera, ma schiaccia e spedisce nella spazzatura Dee Dee che vorrebbe cantare anche lui, che, essendo uno scarafaggio non può salire con "il grande Jack" sul palco. Si vendicherà rovinando lo spettacolo è facendo arrestare Oggy, Jack e una mucca di cartapesta, colpevoli di aver tentato di rapinare una banca. Alla fine Dee Dee canterà al posto di Jack al teatro, e la canzone da lui cantata, "Toreador", sarà ripetuta in coro da tutti i poliziotti.

  • Curiosità: Si tratta dell'ultimo episodio della prima stagione.
  • La canzone "Toreador" si sente anche durante la sigla finale dell'episodio.

CuriositàModifica

  • Esiste un episodio pilota della serie fatto nel 1997 che è stato pubblicato solo il 13 dicembre 2016 sul canale YouTube della serie. Alcune scene sono state riutilizzate negli episodi di questa stagione.
  Portale Animazione: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di animazione