Era una gioia appiccare il fuoco

album di Roberto Tardito del 2014
Era una gioia appiccare il fuoco
ArtistaRoberto Tardito
Tipo albumStudio
Pubblicazione10 marzo 2014[1]
Durata42 : 04 s
Dischi1
Tracce11
GenerePop
Rock
EtichettaMTR 011401511 2
ProduttoreFabrizio Barale, Roberto Tardito, Alessandro Mino
Roberto Tardito - cronologia
Album precedente
(2012)
Album successivo

Era una gioia appiccare il fuoco è un album musicale di Roberto Tardito, pubblicato nel 2014 con etichetta MTR.

TracceModifica

  1. Era una gioia appiccare il fuoco – 3:06
  2. Roberto non è in casa – 4:59
  3. Severamente vietato – 3:15
  4. Ora come ora (L'artigiano del ferro lavorato) – 4:01
  5. La ferita – 4:02
  6. Comme une fleur avant la saison – 3:30
  7. Gaia – 3:56
  8. Tagliamo la corda! – 3:52
  9. Coppia con la testa piena di nuvole – 4:45
  10. Mela marcia – 3:20
  11. Se c'è una cosa che amo – 2:37

Artisti e musicistiModifica

Testi e musiche di Roberto Tardito, eccetto "La ferita", musica di Roberto Tardito, testo di Roberto Tardito e Paolo Scantamburlo.

  • Roberto Tardito: voce, pianoforte, chitarra, percussioni, armonica, sonorizzazioni
  • Fabrizio Barale: chitarra elettrica, lap steel guitar
  • Claudio Fossati: batteria, percussioni
  • Riccardo Galardini: chitarra acustica, chitarra classica, charango, vihuela messicana
  • Max Gelsi: basso elettrico, basso acustico
  • Guido Guglielminetti: basso elettrico, contrabbasso
  • Simone Lombardo: cornamusa
  • Milen Slavov: fisarmonica

Fotografie: Elena Massarenti

NoteModifica

  1. ^ (EN) Era una gioia appiccare il fuoco, iTunes. URL consultato il 10 marzo 2014.
  Portale Musica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Musica