Apri il menu principale
Ermenegildo Orzan
Nazionalità Italia Italia
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Attaccante
Carriera
Squadre di club1
193?-1935 Palermo 1 (0)
1935-1936 Pro Gorizia ? (?)
1936-1937 Jesi ? (?)
1937 Pro Gorizia ? (?)
1937-1940 Padova 62 (40)
1940-1941 Milano 0 (0)
1941-1943 Udinese 39 (19)
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
 

Ermenegildo Orzan (San Lorenzo Isontino, 25 settembre 1914Mariano del Friuli, 21 dicembre 2003) è stato un calciatore italiano, di ruolo attaccante.

Anche suo fratello Francesco è stato un calciatore.

CarrieraModifica

Gioca nel Palermo fino al 1935[1]. Nel 1935-1936 milita nella Pro Gorizia[2], squadra alla quale fa ritorno durante il periodo da militare, a partire dal gennaio 1937, dopo un periodo allo Jesi[3].

Passa dunque al Padova, in Serie B. Debutta in prima squadra il 26 dicembre 1937 nella partita contro l'Alessandria vinta dai biancoscudati (2-0); milita coi padovani per tre stagioni e gioca la sua ultima partita in biancorosso il 20 maggio 1940, in Alessandria-Padova 2-1.

Nella stagione 1940-1941 passa al Milano, con cui non debutta mai in prima squadra; disputa due amichevoli, entrambe giocate contro il Padova (6-0 l'8 settembre e 2-1 il 15 settembre). Nella stagione successiva viene ceduto in prestito all'Udinese[4], nuovamente in Serie B.

NoteModifica

  1. ^ Elenco dei giocatori italiani autorizzati a cambiare società nella stagione 1935-36, da «Il Littoriale», 6 agosto 1935, pp. 4-5.
  2. ^ Direttorio Divisioni Superiori, Comunicato n. 38 del 18 marzo 1936, riportato su «Il Littoriale», 21 marzo 1936, p. 5.
  3. ^ Presidenza FIGC, Comunicato n. 29 del 15 gennaio 1937, riportato su «Il Littoriale», 16 gennaio 1937, p. 6.
  4. ^ Giocatori di calcio autorizzati a cambiare società nella stagione 1941-42, da «Il Littoriale», 6 agosto 1941, p. 2.

Collegamenti esterniModifica