Eros Buratti

cestista italiano
Eros Buratti
Nazionalità   Italia
Altezza 186 cm
Peso 82 kg
Pallacanestro Basketball pictogram.svg
Ruolo Playmaker
Termine carriera 2006
Carriera
Giovanili
Pall. Cantù
Squadre di club
1989-1992Pall. Cantù21 (37)
1993-1994Basket Cervia
1994-2000Pall. Cantù148 (1752)
2002-2003Basket Cervia114
2003-2004Pall. Firenze
2004-2006Gorizia
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
 

Eros Buratti (Desio, 17 giugno 1971) è un ex cestista italiano.

CarrieraModifica

Cresce nelle giovanili della Pallacanestro Cantù, con cui fa la prima apparizione a referto nel 1989 senza entrare in campo. L'esordio in prima squadra avvenne nel campionato 1991-92, ma poi fu costretto ad un anno di inattività per via di un incidente motociclistico. Ritorna a calcare i parquet nel 1993-94 a Cervia, in B1, dove insieme alla squadra conquista la promozione[1].

Dal 1994 al 2000 torna a vestire la canotta canturina, contribuendo alla risalita del club nella massima serie al termine del campionato 1995-96 con 15,4 punti a partita. Nel settembre 1998, durante una partita di coppa a Treviso, si rompe il crociato anteriore e salta l'intera stagione[2], rimanendo fuori anche nella prima parte di quella successiva.

Nell'estate del 2000 si accorda con il Roseto Basket, ma un nuovo intervento ai legamenti del ginocchio gli impedisce di giocare[3]. Successivamente scende nelle serie minori: nel 2002-03 gioca in C2 a Cervia, un anno più tardi è di scena a Firenze in B1, mentre il biennio 2004-2006 viene trascorso con la canotta di Gorizia sempre in B1.

NoteModifica

  1. ^ Modena & canestri: un amore (im)possibile?, su forlibasket.it.
  2. ^ Jaric e Nicola: in campo le novita' (Buratti out), su archiviostorico.gazzetta.it, La Gazzetta dello Sport, 13 settembre 1998.
  3. ^ Roseto-Mellilo è caos, Treviso ha in mano Tomidy, su archiviostorico.gazzetta.it, La Gazzetta dello Sport, 24 agosto 2000.

Collegamenti esterniModifica