Apri il menu principale

Esarcato patriarcale di Gerusalemme

Esarcato patriarcale di Gerusalemme
Chiesa sira
Esarca Grégoire Pierre Melki
Sacerdoti 2 di cui 2 secolari
2.000 battezzati per sacerdote
Religiosi 2 donne
Battezzati 4.000
Parrocchie 3
Erezione 1890
Rito antiocheno
Indirizzo Vicariat Patriarcal Syrien Catholique, Chaldean Street 6, P.O. Box 19787, 91191 Jerusalem;
Mont Achrafieh, Rue Barto, P.O. Box 510393, Amman, Jordanie
Dati dall'Annuario pontificio 2016 (ch · gc?)
 

L'esarcato patriarcale di Gerusalemme è una sede della Chiesa cattolica sira immediatamente soggetta al patriarcato di Antiochia dei Siri. Nel 2015 contava 4.000 battezzati. È attualmente retto dal vescovo Grégoire Pierre Melki.

TerritorioModifica

L'esarcato estende la sua giurisdizione sui fedeli cattolici di rito siriaco-occidentale di Israele, Giordania e Palestina; le tre parrocchie dell'esarcato si trovano a Gerusalemme (San Tommaso), Betlemme (San Giuseppe) e Amman (Immacolata Concezione).

StoriaModifica

L'esarcato patriarcale di Gerusalemme fu eretto nel 1890.

La residenza dell'esarca subì diverse vicissitudini: dapprima nei pressi della porta di Damasco a Gerusalemme, fu trasferita nel 1948 a Betlemme, per ritornare a Gerusalemme nel 1965. Solo nel 1973 l'esarca ha posto la sua residenza in via dei Caldei, dove nel 1986 è sorta la chiesa di San Tommaso e gli annessi Foyer Saint Thomas e il centro giovanile.

Cronotassi dei vescoviModifica

StatisticheModifica

L'esarcato nel 2015 contava 4.000 battezzati.

anno popolazione sacerdoti diaconi religiosi parrocchie
battezzati totale % numero secolari regolari battezzati per sacerdote uomini donne
1998 10.298 ? ? 3 2 1 3.432 1 1 3 3
2005 1.550 ? ? 1 1 1.550 1 2 3
2011 1.506 ? ? 2 2 753 1 2 3
2012 1.506 ? ? 2 2 753 1 2 3
2014 1.100 ? ? 2 2 550 2 3
2015 4.000 ? ? 2 2 2.000 2 3

Collegamenti esterniModifica

  Portale Diocesi: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di diocesi