Estiea

demo dell'antica Attica
Estiea
Informazioni generali
Nome ufficiale (GRC) Ἑστιαία
Dipendente da Antica Atene, tribù Egeide, trittia dell'asty
Amministrazione
Forma amministrativa Demo
Rappresentanti 1 buleuta
Cartografia
Greece (ancient) Attica Demos II-it.svg
Mappa dei demi dell'antica Attica

Estiea (in greco antico: Ἑστιαία, Hestiáia) era un demo dell'Attica collocato a nord-est di Atene, vicino alla moderna Tsako, presso Cholargos.

Si sa molto poco di Estiea. Secondo Strabone i suoi cittadini fondarono anticamente l'omonima città nel nord dell'isola Eubea;[1] questa teoria, però, potrebbe essere sorta in epoca tarda e quindi sarebbe infondata. Il demo possedeva delle terre sacre, che vennero affittate da Panezio durante la guerra del Peloponneso.

NoteModifica

  1. ^ Strabone, Geografia, X, 1, 3.

BibliografiaModifica

Fonti secondarie

Collegamenti esterniModifica

  Portale Antica Grecia: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di antica Grecia