Apri il menu principale
Evgenij Sivoželez
Evgeny Sivozhelez (cropped).jpg
Nazionalità Russia Russia
Altezza 196 cm
Peso 89 kg
Pallavolo Volleyball (indoor) pictogram.svg
Ruolo Schiacciatore
Squadra Zenit San Pietroburgo
Carriera
Giovanili
2000-2004 Samotlor
Squadre di club
2004-2008Samotlor
2008-2010Dinamo Mosca
2010-2011Fakel
2011-2017Zenit-Kazan
2017-Zenit San Pietroburgo
Nazionale
2009-Russia Russia
Palmarès
Transparent.png Campionato europeo
Oro Danimarca e Polonia 2013
Transparent.png World League
Bronzo Belgrado 2009
Transparent.png Coppa del Mondo
Oro Giappone 2011
Transparent.png Grand Champions Cup
Argento Giappone 2013
Statistiche aggiornate al 4 dicembre 2012

Evgenij Igorevič Sivoželez (in russo: Евгений Игоревич Сивожелез?; Čajkovskij, 6 agosto 1986) è un pallavolista russo.

Gioca nel ruolo di schiacciatore nello Zenit San Pietroburgo.

Indice

CarrieraModifica

La carriera di Evgenij Sivoželez inizia a livello giovanile nel 2000 nel settore giovanile del Samotlor; promosso in prima squadra nel 2004, ottiene la promozione dalla Lega Maggiore A in Superliga nel 2007, debuttando nella massima serie nella stagione 2007-08, nella quale ottiene con il suo club la permanenza nella categoria. Negli stessi anni fa parte delle nazionali giovanili russe, vincendo il campionato mondiale Under-21 2005.

Nella stagione 2008-09 viene ingaggiato dalla Dinamo Mosca per due stagioni, con la quale vince un campionato, una Coppa di Russia e due edizioni della Supercoppa russa; nel 2009 esordisce in nazionale maggiore, vincendo la medaglia di bronzo alla World League. Nel campionato 2010-11 passa al Fakel; con la nazionale nel 2011 vince la XXVI Universiade e la Coppa del Mondo.

Nella stagione 2011-12 viene ingaggiato dallo Zenit-Kazan, dove resta per sei annate, aggiudicandosi quattro Supercoppe russe, quattro Champions League, cinque scudetti e tre Coppe di Russia; con la nazionale vince la medaglia d'oro al campionato europeo 2013 e quella d'argento alla Grand Champions Cup 2013.

Per il campionato 2017-18 si accasa allo Zenit San Pietroburgo, sempre in Superliga.

PalmarèsModifica

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica