Fëdor Sergeevič Gagarin

ufficiale e politico russo

Principe Fëdor Sergeevič Gagarin, in russo: Фёдор Сергеевич Гагарин? (1757Mosca, 17 aprile 1794), è stato un ufficiale e politico russo.

Ritratto di Fëdor Sergeevič Gagarin, di Giovanni Battista Lampi, 1790.

BiografiaModifica

Era il figlio del duca Sergej Vasil'evič Gagarin (?-1782), e di sua moglie, la contessa Praskov'ja Pavlovna Jagužinskaja (?-1775).

CarrieraModifica

Intraprese la carriera militare raggiungendo il grado di maggiore generale.

Massone, nel 1780 fu maestro delle cerimonie della Gran Loggia Provinciale di Mosca[1].

MatrimonioModifica

Sposò la principessa Praskov'ja Jur'evna Trubeckaja (1762-1848), figlia del principe Jurij Nikitič Trubeckoj. Ebbero sei figli:

MorteModifica

Morì durante la rivolta di Varsavia, il 17 aprile 1794.

NoteModifica

  1. ^ Tatiana Bakounine, Répertoire biographique des Francs-Maçons Russes, Institut d'Etudes slaves de l'Université de Paris, 1967, Paris, p. 162.

OnorificenzeModifica

  Cavaliere di III classe dell'Ordine di San Vladimiro
  Cavaliere di IV classe dell'Ordine di San Giorgio
  Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie