Apri il menu principale

Fahrland

frazione della città tedesca di Potsdam

StoriaModifica

Il 26 ottobre 2003, nell'ambito della riforma territoriale del Brandeburgo, il comune di Fahrland fu soppresso e aggregato alla città di Potsdam[2].

Monumenti e luoghi d’interesseModifica

Chiesa (Dorfkirche
Edificio di origine tardo-medievale, completamente rinnovato nel XVIII secolo[3].
Mulino a vento 
Costruito nel 1758 e restaurato nel 1973[3].

NoteModifica

  1. ^ a b (DE) Fahrland (PDF), su potsdam.de (archiviato dall'url originale il 23 marzo 2016).
  2. ^ (DE) Statistisches Bundesamt - Namens- und Gebietsänderungen der Gemeinden
  3. ^ a b (DE) Institut für Denkmalpflege (a cura di), Die Bau- und Kunstdenkmale in der DDR. Bezirk Potsdam, Berlino, Henschelverlag Kunst und Gesellschaft, 1978, p. 269, ISBN non esistente.

Altri progettiModifica

  Portale Germania: accedi alle voci di Wikipedia che parlano della Germania