Apri il menu principale

Federico Rossi (ingegnere)

ingegnere e scienziato italiano

Federico Rossi (Vallo della Lucania, 18 marzo 1948) è un ingegnere e professore universitario italiano.

BiografiaModifica

Dopo aver conseguito la maturità classica nel 1966, si è laureato in ingegneria elettrotecnica presso l'Università degli studi di Napoli nel 1972.

Ha avuto il suo primo incarico di insegnamento universitario nel 1976, dopo essere stato post-doctoral researcher presso la Rice University di Houston (Texas), USA, e borsista preso la cattedra di Impianti Elettrici dell'Università di Napoli.

Già professore associato presso la Facoltà di Ingegneria dell'Università degli Studi di Napoli e poi professore ordinario preso le Università degli Studi di Salerno e Cassino, dal 1º novembre del 2004, è professore di Gestione dei Sistemi Energetici presso la Facoltà di Ingegneria dell'Università di Napoli. Nella sua attività scientifica ha svolto inizialmente studi riguardanti la programmazione e la gestione ottimale dei grandi sistemi elettrici; si è successivamente interessato di problematiche generali sulle politiche energetiche, come mostrano i suoi ultimi due libri “Gestione dei sistemi elettrici nei mercati liberalizzati” ed “Energia: quale futuro?” editi da ESI (Edizioni Scientifiche Italiane) nel 2007 e 2011, rispettivamente.

IncarichiModifica

È stato, tra l'altro:

  • Rettore dell'Università degli Studi di Cassino e Segretario Generale della Conferenza Permanente dei Rettori delle Università Italiane;
  • Sottosegretario di Stato al Ministero dell'Università e della Ricerca scientifica e Tecnologica nel Governo Dini;
  • Consigliere Scientifico del Ministro delle Università e della Ricerca Scientifica e Tecnologica nel primo governo Prodi; in tal ruolo ha, tra l'altro, presieduto il Comitato Tecnico Scientifico per le Aree Economicamente Depresse e ha coordinato le iniziative di istruzione, formazione e ricerca nel Mezzogiorno (D.M. 25 novembre 1997);
  • Consigliere per le Politiche della Formazione Professionale dei Ministri del Lavoro nei governi D'Alema;
  • Direttore del Nucleo di Verifica e Valutazione degli Investimenti Pubblici della Regione Campania;
  • Presidente della Rete Nazionale dei Nuclei di Valutazione e Verifica degli Investimenti Pubblici;
  • Componente del Consiglio di Amministrazione del CNR, ove, da Vicepresidente, ha assunto per un certo periodo, anche le funzioni di Presidente.
Controllo di autoritàVIAF (EN52949633 · LCCN (ENn78076002