Ferrovia elettrica dei Tatra

Ferrovia elettrica dei Tatra
Railways in High Tatras schematic en.svg
Nome originaleTatranská elektrická železnica
Stati attraversatiSlovacchia Slovacchia
Lunghezza35 km
Apertura1908 Poprad - Starý Smokovec
1912 Starý Smokovec - Štrbské Pleso
GestoreFerrovie slovacche
Precedenti gestoriFerrovie dello Stato cecoslovacche
Scartamento1000 mm
Elettrificazione1500 V Corrente continua
Ferrovie

La ferrovia elettrica dei Tatra (in slovacco: Tatranská elektrická železnica), colloquialmente chiamata ferrovia dei Tatra è una ferrovia a scartamento ridotto a singolo binario elettrificata che sorge sulla parte slovacca dei Monti Tatra. Consiste di due parti unite nella stazione di Starý Smokovec:

Moderni elettrotreni di costruzione Schweizerische Lokomotiv- und Maschinenfabrik

StoriaModifica

Il completamento della ferrovia Košice-Bohumín nel 1871 e della Poprad-Kežmarok nel 1892, rese più agevole l'accesso alla regione degli Alti Tatra e iniziarono a giungere anche i turisti, che necessitavano di rapidi spostamenti di merci. Nel 1896 fu costruita una ferrovia da Štrbské Pleso a Štrba.

Infine fu deciso di collegare Poprad a Starý Smokovec mediante una ferrovia a scartamento ridotto elettrificata. La costruzione iniziò nel 1906 e il tracciato fu aperto al traffico ferroviario nel 1908. La tratta da Starý Smokovec a Tatranská Lomnica fu aperta nel 1911 e la parte finale da Starý Smokovec a Štrbské Pleso nel 1912. La ferrovia era utilizzata sia per il trasporto passeggeri che per il trasporto merci.

Nel 1948 la ferrovia fu nazionalizzata e, dal 1950 al 1992, gestita dalle Ferrovie dello Stato cecoslovacche; dal 1993, in seguito alla divisione della Cecoslovacchia, passò alle Ferrovie della Repubblica slovacca.

Nella seconda metà degli anni sessanta, la ferrovia subì grandi cambiamenti, durante i preparativi per i Campionati mondiali di sci nordico del 1970; venne soppresso il servizio merci e da allora in poi effettuato solo il servizio passeggeri.

All'inizio del XXI secolo i vecchi treni degli anni sessanta furono sostituiti con nuovi treni, dal design differente, di costruzione svizzera SLM.

PercorsoModifica

         
Ferrovia Košice–Žilina
         
Tatranská Lomnica Poprad-Tatry
         
Stará Lesná Veľký Slavkov
         
Tatranská Lesná Nová Lesná
         
Horný Smokovec Pod Lesom
         
Pekná Vyhliadka Dolný Smokovec
         
         
Starý Smokovec
         
Nový Smokovec
         
Sibír
         
Tatranské Zruby
         
Tatranská Polianka
         
Danielov dom
         
Nová polianka
         
Vyšné Hágy
         
Popradské pleso
         
Ferrovia Košice–Žilina Štrbské Pleso (Cremagliera Štrba-Štrbské Pleso)
         
Štrba
         
Ferrovia Košice–Žilina

Galleria d'immaginiModifica

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

Mappa della reteModifica

 

  Portale Trasporti: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di trasporti