Flatbush

Flatbush
Flatbush
RPDC Flatbush jeh.JPG
Complesso ecclesiale della Chiesa riformata olandese di Flatbush
StatoStati Uniti Stati Uniti
Stato federatoNew York New York
CittàNew York
Data istituzione1651
Codice postale11226
Superficie2,64 km²
Abitanti105 804 ab.
Densità40 077,27 ab./km²

Coordinate: 40°38′25.5″N 73°57′43.5″W / 40.640417°N 73.962083°W40.640417; -73.962083

Flatbush è un quartiere di New York City nel borough di Brooklyn. Creato nel 1651 da coloni olandesi, è suddiviso in diverse sottosezioni e ha una popolazione di 110.875 (censimento del 2010).

Indicazione per la strada Flatbush Avenue

Flatbush in origine era una città, e i suoi ex confini, più grandi di quanto lo sia oggi il quartiere, scorrevano lungo il giardino botanico di Brooklyn.

All'interno del quartiere c'è il parco Prospect Park e il Brooklyn College.

EtimologiaModifica

Il nome Flatbush è un calco dell'olandese Vlacke bos (vlacke o vlak, "piano"; "Flatbush" significa, "il ripiano degli arbusti" o "la pianura con arbusti"),[1][2] chiamata quindi così per gli arbusti presenti sulla pianura.[3]

Voci correlateModifica

NoteModifica

  1. ^ Flatbush Malls, NYC Dept. of Parks & Recreation, 12 dicembre 2001. URL consultato il 29 maggio 2009.
  2. ^ Lefferts Historic House, Prospect Park Alliance. URL consultato il 29 maggio 2009 (archiviato dall'url originale il 24 settembre 2008).
  3. ^ Gannett, Henry, The Origin of Certain Place Names in the United States, Govt. Print. Off., 1905, pp. 126.

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN152546200 · LCCN (ENn88028411 · WorldCat Identities (ENlccn-n88028411