Apri il menu principale
Complesso ecclesiale della Chiesa riformata olandese di Flatbush

Flatbush è un quartiere di New York City nel borough di Brooklyn. Creato nel 1651 da coloni olandesi, è suddiviso in diverse sottosezioni e ha una popolazione di 110.875 (censimento del 2010).

Flatbush in origine era una città, e i suoi ex confini, più grandi di quanto lo sia oggi il quartiere, scorrevano lungo il giardino botanico di Brooklyn.

All'interno del quartiere c'è il parco Prospect Park e il Brooklyn College.

EtimologiaModifica

Il nome Flatbush è un calco dell'olandese Vlacke bos (vlacke o vlak, "piano"; "Flatbush" significa, "il ripiano degli arbusti" o "la pianura con arbusti"),[1][2] chiamata quindi così per gli arbusti presenti sulla pianura.[3]

NoteModifica

  1. ^ Flatbush Malls, NYC Dept. of Parks & Recreation, 12 dicembre 2001. URL consultato il 29 maggio 2009.
  2. ^ Lefferts Historic House, Prospect Park Alliance. URL consultato il 29 maggio 2009 (archiviato dall'url originale il 24 settembre 2008).
  3. ^ Gannett, Henry, The Origin of Certain Place Names in the United States, Govt. Print. Off., 1905, pp. 126.

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN152546200 · LCCN (ENn88028411 · WorldCat Identities (ENn88-028411